Ominide 6531 punti

Differenze tra il genoma eucariotico e procariotico


Il genoma eucariotico presenta numerose differenze dal genoma procariotico. Il genoma eucariotico:
1) è più grande di quello dei procarioti;
2) presenta telomeri (sequenze ripetitive di DNA) all’estremità di ciascun cromosoma lineare: i telomeri evitano i danni causati dalla perdita di nucleotidi che si verifica a ogni duplicazione del DNA;
3) presenta molte sequenze ripetitive, la maggior parte delle quali non viene tradotta in proteine: ciò significa che il genoma eucariotico contiene sia sequenze codificanti (esoni) sia sequenze non codificanti (introni), che non vengono trascritte in mRNA;
4) Negli eucarioti la trascrizione e la traduzione avvengono in ambienti separati: la trascrizione nel nucleo e la traduzione nel citoplasma. Inoltre, negli eucarioti, prima di uscire dal nucleo l’mRNA subisce un processo chiamato maturazione (o splicing) assente nei procarioti.
5) presente più sequenze regolatrici (e più proteine regolatrici che vi si legano) rispetto ai genomi procariotici.

Le sequenze ripetitive dei genomi eucariotici


I genomi eucariotici presentano tre diverse tipologie di sequenze ripetitive:
1) le sequenze altamente ripetitive, che comprendono due tipi di sequenze, minisatelliti e microsatelliti. I minisatelliti sono costituiti da 10-40 coppie di basi che si ripetono migliaia di volte. Il numero di minisatelliti, a causa degli errori delle DNA polimerasi, varia da individuo a individuo: sono dunque un ottimo marcatore genetico molecolare per riconoscere individui differenti. I microsatelliti sono sequenze estremamente brevi di 1-3 coppie di basi presenti in gruppi di 15-100 copie disseminati in tutto il genoma;
2) le sequenze moderatamente ripetitive, che sono veri e propri geni che codificano i tRNA e gli rRNA utilizzati nella sintesi proteica;
3) i trasposoni, che costituiscono circa il 40% del genoma umano, sono sequenze moderatamente ripetitive in grado di spostarsi all’interno del genoma.
Hai bisogno di aiuto in La cellula?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email