Ominide 1489 punti

Le vie metaboliche

Il catabolismo e l’anabolismo sono il risultato di numerose reazioni che avvengono in stadi successivi e che le molecole prodotto in uno stadio diventano i reagenti delle reazioni di quello successivo. Il metabolismo non è, quindi, semplicemente la somma di tutte le reazioni chimiche che avvengono all’interno di una cellula, ma è una rete altamente strutturata che prevede la successione ben precisa di eventi, strettamente interconnessi.
Una serie di reazioni, catalizzate da enzimi, che avvengono secondo una determinata sequenza prende il nome di via metabolica. In una via metabolica da uno specifico precursore si ottiene uno specifico prodotto, attraverso la formazione di intermedi metabolici. I prodotti intermedi o finali delle vie metaboliche prendono il nome di metaboliti. Le vie metaboliche possono essere:
• Lineari, quando un precursore è convertito nel prodotto finale attraverso la formazione di sostanze intermedi;
• Ramificate, che si distinguono in convergenti, se da più precursori si ottiene lo stesso prodotto finale, e divergenti, se da un precursore si formano prodotti differenti;
• Cicliche, quando un composto di partenza è trasformato nel prodotto finale attraverso una serie di reazioni cicliche in cui gli intermedi vengono rigenerati.
In genere, le vie cataboliche sono convergenti, mentre le vie anaboliche sono divergenti.
Hai bisogno di aiuto in Biochimica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email