blakman di blakman
VIP 9176 punti

Fare cinema

La parola cinema deriva dal greco e significa "movimento". In effetti in una proiezione cinematografica davanti agli occhi del pubblico passano centinaia di metri di pellicola: questa successione di immagini crea l'effetto del movimento. E' la velocità con la quale si succedono le singole immagini a non consentire al nostro occhio di distinguere i singoli fotogrammi separatamente. Il cinema, inventato alla fine del XIX secolo, è stato il fenomeno artistico più popolare del Novecento passando dalla fase del muto a quella del sonoro, dal bianco e nero al colore.
Come le altre arti ha i suoi linguaggi che sono legati al modo in cui sono realizzate le immagini e a come, alla fine delle riprese, sono riorganizzate in successione nella fase chiamata del montaggio. Un film nasce dalla collaborazione di decine, a volte centinaia, di persone. I ruoli creativi sono svolti dal regista, che coordina tutte le attività, da chi scrive testi, che si occupa della sceneggiatura e da chi fa le scene che si occupa della scenografia. Gli attori hanno una funzione talmente importante da determinare il successo o l'insuccesso di un film. Ma di rilevante importanza è anche il lavoro dei tecnici: macchinisti, fotografi, costumisti, truccatori, trovarobe e tutti coloro che sono impegnati nei lavori organizzativi e di promozione commerciale del film.

Hai bisogno di aiuto in Cinema?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Come fare una tesina: esempio di tesina di Maturità