Ominide 847 punti

Fasi lunari:
le fasi lunari sono le diverse forme assunte dalla parte illuminata della Luna nel corso del mese lunare. Infatti sappiamo che come tutti i pianeti la Luna presenta sempre un emisfero illuminato e uno al buio e noi dalla terra riusciamo a vedere l’intero emisfero illuminato della luna soltanto un giorno del mese lunare mentre nel resto dei giorni vediamo solo delle porzioni di emisfero illuminato.
Quando la Luna si trova interposta tra terra e sole ossia è in congiunzione col sole l’emisfero rivolto verso la terra è completamente in ombra e quindi non è visibile. Per cui abbiamo la fase del NOVILUNIO (luna nuova). Quando invece si trova a 180 gradi di differenza dal Novilunio (nella parte opposta della terra) e quindi in posizione di opposizione al sole la luna è completamente illuminata e abbiamo la fase di luna piena (PLENILUNIO). Queste due posizioni opposte in cui l’asse terra-sole è in linea con l’asse terra-luna sono dette SIZIGIE.

A 90° dalle sizigie la Luna occupa due posizioni diametralmente opposte definite QUADRATURE in cui l’asse terra-sole è a 90° con quello terra-luna. Dalla fase del novilunio la luna passa alla prima posizione di quadratura in cui vediamo illuminato solamente metà dell’emisfero visibile della luna: è la fase del PRIMO QUARTO. Dopo una rotazione di 180° la situazione si ripete ma questa volta la metà illuminata è quella che precedentemente era al buio: questa fase è detta dell’ULTIMO QUARTO. Tra il novilunio e il plenilunio la luna è crescente (si mostra sempre di più)mentre tra il plenilunio e il novilunio essa è decrescente.

Le eclissi:
le eclissi sono delle oscurazioni temporanee, totale o parziale, di un corpo celeste da parte di un altro. Infatti ogni corpo celeste è illuminato dai raggi del sole e sul lato opposto all’emisfero illuminato proietta un cono d’ombra nel quale se si trova un altro corpo celeste verrà oscurato da esso. Quando la Luna si interpone tra la il Sole e la Terra si ha un eclissi di sole. Quando è invece la terra che si interpone tra il Sole e la Luna si ha un eclissi di Luna. Sono causate dallo sfasamento orbita lunare e eclittica,non avvengono sempre ma solo quando si trovano in congiunzione e opposizione o in prossimità della linea dei nodi (la linea sulla quale l’eclittica e l’orbita lunare si incontrano). Si ha l’impressione che la Luna nelle posizioni sizigiali si trovi sulla stessa retta che congiunge il sole e la terra, se fosse così la luna in congiunzione oscurerebbe sempre la vista del sole dalla terra mentre in opposizione la luna sarebbe sempre oscurata dalla terra. In pratica avremmo due eclissi,lunare e solare ogni mese lunare. Ma ciò avviene solo se il piano dell’orbita lunare e eclittica coincidono invece i piani formano un angolo di 5°9’ e di conseguenza nelle sizigie la luna si trova o un po’ più su o un po’ più in basso del piano dell’eclittica questo consente il manifestarsi del novilunio e plenilunio. Si ha un eclissi solo se alle sizigie la luna si trova su uno dei due nodi,cioè quando sole terra e luna giacciono sulla stessa retta.

-Eclissi Solare:
il cono lunare ha una lunghezza più o meno uguale alla distanza media terra-luna le eclissi sono per lo più parziali perché la luna in novilunio non si trova perfettamente su un nodo ma vicino ad esso. Anche in caso di perfetto allineamento con la terra e il sole, la una non riesce a nasconderlo completamene e si forma un’eclissi anulare di sole.
-Eclissi Lunare:
Il cono d’ombra della terra è molto più esteso di quello lunare e la luna essendo molto vicina alla terra in opposizione cade nel cono d’ombra e si verifica un’eclissi. L’eclissi totale di luna è visibile in gran parte della superficie terrestre ,l’oscuramente non è come quello del sole la luna non appare nera ma rossastra a causa della rifrazione dei raggi del sole sulla terra.
-Periodicità eclissi: il numero si eclissi varia da 2 a 7 in un anno. Le eclissi solari sono più comuni di quelle lunari anche se sono visibili da una ristretta regione terrestre.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email