Ominide 2994 punti

Fasi lunari
Rappresentano il modo in cui vediamo la luna dalla terra, nel tempo di un mese sinodico.
Dipendono dall’allineamento della luna rispetto al sole e alla terra.
- Quando la luna si trova in congiunzione abbiamo questo allineamento  sole-luna-terra.
Il sole illumina la parte della luna che non vediamo dalla terra. Questa è la fase di Luna nuova o Novilunio.
- Quando la luna è in opposizione, abbiamo questo allineamento  sole-terra-luna.
Il sole illumina la parte della luna che è visibile dalla terra, allora abbiamo la fase di Luna piena o Plenilunio.
Le posizioni che corrispondono a queste due fasi sono detto sizigie.
- Abbiamo anche le quadrature, cioè quando luna sole e terra occupano i vertici di un ideale triangolo rettangolo con la terra situata presso l’angolo retto. In questi casi possiamo vedere la metà della superficie lunare, quella illuminata dal sole. Queste due fasi prendono il nome di primo quarto e ultimo quarto.

Le 4 fasi sono separate da intervalli che durano poco più di 7 ore.
Eclissi
L’orbita che descrive la luna non coincide con l’eclittica ma è inclinata di 5° 09’. E l’intersezione dell’eclittica con l’orbita lunare mi disegna una linea, la linea dei nodi che è importante per il fenomeno delle eclissi.
Il termine eclissi vuol dire nascondere, non rendere visibile.
L’eclissi di sole e di luna avvengono quando:
- la luna è in fase o di plenilunio o di novilunio  in questo caso abbiamo le eclissi totali
- luna sole e terra sono allineati sulla linea dei nodi (linea di intersezione dell’orbita terrestre e quella lunare)  in questo caso abbiamo le eclissi parziali
L’eclissi di luna avviene in plenilunio perché la terra copre la luna, e quando i 3 astri sono allineati sulla linea dei nodi. Esse durano di più rispetto a quelle di sole.
Le eclissi di luna possono essere:
- Totali: osservabili da ogni parte della terra, e possono durare anche 100 minuti
- Parziali
La luna quando ricompare è rossa, è un fenomeno ottico.

L’eclissi di sole avviene quando la luna è nella fase di NOVILUNIO e quindi proietta la sua ombra sul sole. dura poco. Può essere:
- Totale: si ha solo in alcune parti della terra perché le sue dimensioni sono più piccole di quelle del sole.
- Parziale: le eclissi totali sono osservabili come eclissi parziali da tutti i luoghi della terra
- Anulare: avviene quando la luna si trova in fase di novilunio in uno dei nodi, e in apogeo, cioè quando è alla massima distanza dalla terra. Durante questa eclissi è possibile vedere solo la corona del sole

Periodicità delle eclissi  Le eclissi di presentano con una periodicità caratteristica e prevedibile: da 2 a 7 in un anno.
Quando sono 2 si tratta sempre di eclissi di sole, quando sono 7, 5 sono di sole e due di luna. Si verificano maggiormente le eclissi di sole.

Hai bisogno di aiuto in Geografia astronomica?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email