Ominide 274 punti

Tra le opere di carattere umanistico vi sono le raccorte delle epistole, ovvero delle lettere: queste lettere si trovano in varie raccolte, come le "Ad familiares" divise in 34 libri e indirizzate ai familiari; le "senili" divise in 17 libri e scritte nella vecchiaia; le "sine nominae" ovvero quelle prive di titolo e della persona a cui erano riferite in quanto tali epistole, divise in 19 libri, contenevano un'aspra critica alla corruzione della chiesa, e mettere il destinatario sarebbe stato imprudente; infine ci sono le epistole "varie" ovvero una raccolta di epistole fatta da amici e parenti e collaboratori dopo la morte del poeta.
Tutte queste lettere potrebbero essere considerate meno preziose delle altre opere, ma non così, infatti anche qui è presente lo stile raffinato del Petrarca e hanno un certo peso letterario in quanto qui Petrarca ribadisce le sue idee e la sua passione per le opere antiche. Tra le varie lettere la più importante è la lettera in cui racconta l'ascesa al monte ventoso, questa fa parte delle familiari, infatti quest'ascesa viene compiuta insieme al fratello Gherardo e indirizzata al padre dei due fratelli. Questa scalata al monte avviene in un momento particolare della vita di Petrarca e questo si evince dal colloquio tra i due fratelli: Il fratello dice di essere diventato monaco per dedicarsi completamente a Dio, compiendo delle rinunce, ma facendo in modo che questa scelta non lo soffocasse troppo; queste parole sconfortano il Petrarca facendolo sentire impotente.

Un elemento importante dell'ascesa al monte è l'exemplum che ha valore simbolico:
L'exemplum è un metodo che tramite alcuni esempi vuole far ricevere al lettore un insegnamento, in questo caso è che nonostante tutti gli sforzi per allontanarsi dalle cose terrene non ci riescono in molti, ma solo pochi spiriti eletti. L'ascesa è un percorso pieno di ostacoli sempre più pressanti e alla fine vi è una gratificazione nel paesaggio che si può osservare. Questo appagamento tuttavia, comporta molti sforzi, quindi per Petrarca la vetta del monte è un momento per guardare dentro di sé.

Hai bisogno di aiuto in Petrarca?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email