Ominide 4294 punti

Franco Sacchetti


Franco Sacchetti è uno scrittore e un poeta che è nato in Croazia nel 1332 da una famiglia di mercanti fiorentini. Lui fece il mercante e nel 1363 andò a Firenze dove ricoprì incarichi politici. Nel 1392 a Pisa iniziò a raccogliere le varie novelle da lui scritte.
La prima opera scritta è “La battaglia delle donne” ovvero un poemetto scritto in ottave in cui c’è una battaglia tra le donne giovani e belle e quelle brutte e vecchie in cui le giovani sono le vincitrici.

Altra opera importante è “Sposizioni sui vangeli” che riguarda la moralità pratica della vita.
Scrisse successivamente “le rime” divise in quelle politiche e morali e quelle per la musica.
“Trecentonovelle” è una delle sue opere più importanti che abbia scritto. È stata composta tra il 1392 e il 1397. I testi contenuti in questa opera non sono inseriti in un preciso contesto. Lo schema delle novelle è uno schema rigido e queste novelle finiscono spesso con una morale. I protagonisti delle novelle sono principalmente persone appartenenti al popolo minuto ma anche personaggi storici antichi e contemporanei. Le novelle sono ispirate dalla verità storica ma anche da invenzione. Le varie novelle appartenenti a questa grande opera sono generalmente divertenti anche se si avverte la riflessione pessimistica del narratore.
Hai bisogno di aiuto in Autori e opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email