La vita e le opere di Chrétien de Troyes

Chrétien de Troyes nacque probabilmente nella regione delle Champagne intorno al 1120.
Fu poeta di corte e trascorse gli anni giovanili alla reggia di Troyes.
Il suo protettore Enrico VII di Francia e di Eleonora d'Aquitania, amava circondarsi di lusso e raffinatezza, e Chrétien rivestì il ruolo
di portavoce di una corte che aspirava a farsi promotrice di un movimento culturale rinnovatore che esaltava il codice delle virtù cavalleresche.
La morte di Chrétien de Troyes si pone tra il 1185 e il 1190.
Tra isuoi romanzi, oltre a Lancillotto, ricordiamo:
Erec e Enide, che esalta l'amore coniugale;

Ivano o Il cavaliere del leone, che narra le avventure di Ivano, cavaliere di re Artù, vendicatore delle ingiustizie e protettore degli oppressi;
Perceval, in cui la storia del cavaliere si intreccia con la ricerca del Santo Graal.

Hai bisogno di aiuto in Autori e opere?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email