9MP7 di 9MP7
Eliminato 162 punti

Leopardi - Vita e teorie

Nasce nel 1798 a Recanati in un area facente parte dello Stato della Chiesa.
Fa parte di una famiglia nobile che però sta vivendo momenti difficili economicamente-----------> (portano la madre ad essere interessata solo dalla cura del patrimonio, poco affetto)

Il padre ha una cultura arretrata, rifiuta la rivoluzione francese e i cambiamenti napoleonici; è invece vicino all'illuminismo e all'ambiente accademico. Influenza molto Leopardi e ciò si vede nelle opere dell'adolescenza che presentano tematiche vicine agli interessi paterni.

Nel 1815-18216 avviene, nella letteratura, il passaggio dall'erudizione al bello ; egli tratta quindi tematiche relative alla consapevolezza di ciò che piace.
Fondamentale in questo periodo è l'amicizia che stringe con Pietro Giordani, un intellettuale dell'epoca che gli da quell'affetto e quella corrispondenza che la durezza della madre gli avevano negato. Con Giordani viene anche a conoscenza delle nuove culture (come quella romana), si apre ed estende i propri orizzonti.

Matura in lui quindi la volontà di andarsene da Recanati. Tenta di fuggire nel 1819 ma l'esito negativo di tale fuga lo rattrista molto facendo vedere in lui la nullità di tutte le cose. ----->C'e il passaggio dal bello al vero, vuole trattare solo le cose negative (tutte) della vita.

Nel 1822 finalmente riesce ad andare via da Recanati per andare a Roma. Qui però viene colto da una profonda disillusione vedendo la caocità della città e la vuotezza dell'ambiente letterario. Nel 1823 torna a Recanati e vive un periodo di aridità poetica che lo porta a scrivere solo in prosa. Nel 25, 27, 29 va per questioni lavorative a Milano, Pisa e Firenze ma le continue difficoltà economiche lo costringono a tornare a casa. Per 1 anno e mezzo sta a Recanati fra sofferenze, poi grazie agli amici riesce ad allontanarsi nuovamente.
L'amicizia con Antonio Ranieri, suo grande amico,lo porta nel 1833 a trasferirsi a Napoli.

Hai bisogno di aiuto in Giacomo Leopardi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email