Analisi del testo: Il sabato del villaggio

1)Parafrasi e comprensione complessiva:
La fanciulla viene dalla campagna e porta in mano rose e viole con le quali,com'è sua abitudine,si prepara a ornare il petto e i capelli,domani in giorno di festa.
Sulle scale sta la vecchietta,rivolta dove il sole tramonta e racconta alle altre della sua giovinezza,come si preparava in giorno di festa e come ballava con i ragazzi della sua età. All'improvviso l'aria diventa scura e tramonta il sole. Le campane danno segno della festa che si avvicina e con quel suono il cuore trova conforto.
I fanciulli gridano di gioia e intanto il contadino fischiando ritorna al suo pasto e pensa al giorno di riposo. Poi quand'è silenzio,si sente il falegname che si affretta con il martello e la sega a finire il suo lavoro prima dell'alba. Il sabato è il giorno più gradito,pieno di speranza e gioia,e domani (domenica) invece le ore porteranno tristezza e noia e ciascuno farà ritorno con il pensiero al faticoso lavoro. Ragazzo spensierato questa età è come un giorno d'allegria che precede la festa della tua vita. Goditela questa stagione e non ti dispiaccia che la tua festa tardi ad arrivare.

2)Metrica:predominano endecasillabi e settenari
3)Genere:Canzone libera
4)Figure retoriche:Età più bella-metafora(giovinezza);Torna azzurro il sereno-metonimia ;Odi...odi -anafora; è come un giorno d'allegrezza pieno-similitudine
5)Tema: Tema della giovinezza e della vecchiaia;tema della speranza;tema dell'attesa del futuro.

Hai bisogno di aiuto in Giacomo Leopardi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email