Elo1218 di Elo1218
Ominide 794 punti

Testo espressivo: lettera personale e diario



Il testo espressivo è un testo che comunica le emozioni e i sentimenti di chi scrive.

La lettera personale è un tipo di testo espressivo – intenzionale; lo scopo principale di chi scrive la lettera personale è quello di comunicare, di mettersi in contatto con il destinatario per motivi diversi: per dare o ricevere notizie, per dare o chiedere consigli, per raccontare fatti, esperienze personali, per esprimere i propri sentimenti, per semplice sfogo personale o per rinnovare un’amicizia.
La struttura di una lettera è: luogo e data formula di apertura (o intestazione)introduzione parte centrale (o svolgimento)conclusione formula di chiusurafirma post scriptum.
Il linguaggio può essere di tipo informale, colloquiale, quotidiano; il lessico semplice, immediato, espressivo; le frasi sono brevi; si usa il presente e il passato prossimo e ci sono informazioni implicite o incomplete.

Il diario è un tipo di testo di carattere privato, personale, nel quale chi scrive annota giorno per giorno gli avvenimenti più significativi della sua vita; gli scopi per cui si scrive un diario sono vari, come: per sfogarsi, per riflettere su sé stessi, per conservare memoria e per annotare.
Le caratteristiche del diario sono: la suddivisione in brani; le formule di saluto; è scritto in prima persona singolare;chi scrive riporta fatti accaduti realmente e annota fatti e riflessioni giorno per giorno, rispettando l’ordine logico; ci sono molte abbreviazioni, informazioni sottintese o incomplete; si usa il presente e il passato prossimo e il linguaggio è semplice, diretto, di tipo colloquiale.
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email