Tutor 46309 punti

Definizione di ripetizione



La ripetizione, il cui termine deriva dalla lingua latina repetǐtǐo, -ōnis e più specificamente dal noto verbo latino repetěre, che in italiano significa “chiedere di nuovo”, è un’importante figura retorica, il cui obiettivo è quello di ripetere una o più parole, modi di dire che sono uguali o anche solo leggermente variati all’interno di una determinata frase. Ovviamente queste precise variazioni riguardano in particolar modo senso, funzione di tipo sintattico o anche la forma.

La ripetizione è una figura di suono molto utilizzata nell’ambito di un testo poetico, dove si presenta anche nelle sue varianti: l’anafora, l’anadiplosi, l’epanalessi, il climax, l’epifora, l’allitterazione, l’assonanza, il parallelismo, le rime. La ripetizione inoltre si utilizza anche nell’ambito dei testi narrativi dove è utilizzata in modo molto frequente.

Il perché e come si utilizza questa figura retorica



La figura retorica della ripetizione consiste dunque nella ripetizione di una o più parole che hanno il medesimo significato, ma che si presentano differenti a livello sintattico, di forma, ecc… Serve dunque per ribadire un medesimo concetto, per sostenere con convinzione una determinata questione, per dire ciò che si pensa in maniera molto accorato, ecc…



Esempi di ripetizione



“Dunque, miei concittadini americani, non chiedete cosa il vostro paese può fare per voi, chiedete cosa potete fare voi per il vostro paese.
Concittadini del mondo, non chiedete cosa l’America può fare per voi, ma cosa possiamo fare, insieme, per la libertà dell’uomo.
Infine, che siate cittadini americani o cittadini del mondo, chiedete a noi gli stessi livelli elevati di forza e di sacrificio che noi chiediamo a voi.”


[...]dal discorso di insediamento fatto da John F. Kennedy per l’insediamento alla Casa Bianca avvenuto nell’anno 1961. [...]

Esempio colloquiale di ripetizione: Via, via di qui!

Luca viene subito subito a casa.

Ti conviene viaggiare se vuoi apprendere la storia dei popoli e se vuoi conoscere le tradizioni dei loro Paesi. Viaggia oltre il nostro Paese, oltre i confini nazionali, perché il viaggio ti arricchisce. Pertanto non perdere tempo e viaggia senza pensare: il viaggio è cultura, il viaggio è libertà e ti apre dei nuovi orizzonti!
Hai bisogno di aiuto in Analisi del testo e scrittura di testi?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email