Genius 42017 punti

Cantuccini pistacchi e arancia con zabaione al vinsanto


Fragranti e appena sfornati, ecco i cantucci da intingere in salse calde e golose. Per una pausa tè irresistibile.

Ingredienti (per circa 25 biscotti)
250 g di farina;
150 g di zucchero
la scorza di 1 arancia grattugiata
4 g di lievito per dolci;
2 uova
100 g di pistacchi non salati sgusciati

per lo zabaione al vinsanto :
8 tuorli freschissimi;
120 g di zucchero
100 g di vinsanto

Preparazione

1. In una ciotola mescolate la farina con lo zucchero, la scorza di arancia e il lievito. Unite le uova, lievemente sbattute, e impastate fino a ottenere un panetto liscio; incorporate infine i pistacchi. Dividete l’impasto in due filoncini della stessa lunghezza, metteteli su una teglia, foderata con carta forno, e infornate a 180 °C per circa 20 minuti o fino a lieve doratura. Sfornate i filoncini e lasciateli raffreddare per circa 10 minuti. 2. Con un coltello da pane tagliate i cantucci a uno spessore di circa 1,5 cm, metteteli sulla teglia e fateli dorare a 150 °C per circa 15 minuti, rigirandoli a metà cottura. Sfornateli e lasciateli raffreddare. 3. Per lo zabaione: lavorate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso; unite a filo il vinsanto, continuando a montare, e amalgamate per bene. Fate cuocere lo zabaione a bagnomaria per una decina di minuti, mantenendo il fuoco molto basso e continuando a montare con le fruste. Levate e servite lo zabaione al vinsanto con i cantucci.
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email