Genius 41983 punti

Biscioloni con il sugo finto



-Media
-Preparazione 30 minuti
-Cottura 40 minuti
-Calorie 680

Ingredienti per 6 persone

600 g di pasta da pane • 100 g di farina di semola rimacinata di grano duro per infarinare • 130 g di guanciale in una sola fetta • 1 cipolla media • 1 carota • 1 costola di sedano • 400 g di passata di pomodoro • 60 g di pecorino grattugiato • 1 pezzetto di peperoncino • olio extravergine di oliva • sale

1 Scaldate 2 cucchiai di olio in un tegame e fatevi appassire le verdure pulite e tritate e il guanciale a cubettini. Unite la passata di pomodoro e cuocete a fuoco basso per 20 minuti. Salate e aggiungete il peperoncino tritato. Il sugo è detto “finto” perché è senza carne.
2 Prendete un pezzetto di impasto, appiattitelo con il matterello in modo da formare un rettangolo e tagliate delle striscioline. Fatele rotolare sotto i palmi delle mani sulla spianatoia di legno infarinata. Dovrete ottenere degli spaghettoni (biscioloni) lunghi 15-18 cm. Ripetete l’operazione fino a esaurire l’impasto.
3 Cuocete i biscioloni in 5-6 litri di acqua salata in ebollizione oppure in 2 tornate se usate una pentola più piccola. Scolateli dopo 1-2 minuti da quando risalgono a galla e saltateli con il sugo. Unite il pecorino, un filo di olio e servite.

Quadrati, rombi, rettangoli

Fregnacce di Rieti, testaroli lunigiani, pizzoccheri valtellinesi, sciancui piemontesi: ecco altri esempi di pasta senza uova a base di farine varie (frumento, semola, grano saraceno) veloce da impastare e tagliare
Hai bisogno di aiuto in Cucina?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
×
Registrati via email