El_Debs di El_Debs
Erectus 817 punti

Lavorare in modo igienicamente corretto


Una delle più importanti azioni di cui un ristorante o un albergo si deve preoccupare è la sicurezza igienica degli alimenti. Per svolgere nel modo più sicuro, bisogna mettere attenzione alle regole igieniche. L'igiene è fondamentale, anche se avvolte prende il sopravvento la superficialità e non si da la giusta cura. Eppure appena si mostrano le tossinfezioni alimentari, le conseguenze sono molto gravi, addirittura anche conseguenze penali. Buone regole igieniche assicurano il datore di lavoro, i lavoratori e i clienti, con entrate molto positive per l’intera azienda. Mentre mancanza di pulizia e comportamenti non corretti sono le maggiori cause delle malattie.
L'igiene e la pulizia, richieste da tutte le persone, diventano, per chi vuole intraprendere questo lavoro, una responsabilità:
• Lavorare solo con gli stessi abiti, da mettere all'inizio del turno e togliere alla fine
• mantenere pulita la divisa
• Lavarsi sempre
• Mantenere capelli e barba corti
• Parlando lontano dai cibi.
• Non starnutire o tossire sul cibo
• Non pettinarsi in cucina
• I malati non devono lavorare
Lavare le mani ogni volta che si può:
• Appena si arriva sul posto di lavoro
• si torna dal wc
• appena si soffia il naso o si tossisce
• si toccano i capelli
• si inizia una nuova attività
• si sono toccate carni crude
• si è mangiato e fumato
• Si sono toccati soldi denaro
• si tocca la spazzatura
Un buon lavaggio presume:
• un lungo lavaggio con sapone
• un lavaggio con acqua bollente
• asciugare le mani con panni monouso
Gli attrezzi di pulizia oggi consentono una buona pulizia e le quattro fasi da seguire sono:
• sottrarre lo sporco dozzinale
• lavare con detergenti appositi
• sciacquare con acqua calda o bollente
• asciugare con panni monouso.
Hai bisogno di aiuto in Alimentazione?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Potrebbe Interessarti
Registrati via email