Ominide 151 punti

Testo narrativo - Caratteristiche

Esempi di testi narrativi:
- il mito;
- la favola;
- la novella;
- il romanzo.

Gli elementi di base del testo narrativo sono: il narratore, la storia, i personaggi, il luogo, il tempo.

La fabula è costituita dagli elementi della storia nella loro successione cronologica.
L'intreccio è l'ordine in cui gli elementi della storia sono presentati dal narratore.
Quando i fatti sono presentati in ordine cronologico si dice che fabula e intreccio coincidono.
Le tecniche di alterazione di fabula e intreccio sono:
- flashback;
- anticipazione o prolessi, che anticipa fatti che devono avvenire;
- inizio dal finale: si inizia a raccontare la storia dalla fine, solitamente è presente nel racconto giallo.

Un testo narrativo può essere diviso in sequenze: una sequenza è una parte di testo autonoma, ovvero ha un'inizio e una fine. Le sequenze possono essere: narrative, descrittive, riflessive o dialogate.

Schema logico del testo narrativo:
1) situazione iniziale o esposizione;
2) esordio, un avvenimento che modifica la situazione iniziale;
3) le peripezie, i vari avvenimenti che coinvolgono i personaggi;
4) la Spannung, il momento di massima tensione;
5) lo scioglimento o conclusione in cui si ricompone l'equilibrio.

Caratterizzazione del personaggio
Un personagggio può essere descritto dal punto di vista fisico, psicologico, ideologico, sociale e culturale.
Un personaggio è statico quando non cambia carattere durante il racconto, è invece dinamico quando si evolve.

Registrati via email