_kia96_ di _kia96_
Ominide 1825 punti

Le caratteristiche fondamentali di un testo

Testo: (textus= tessuto) intreccio di elementi che seguono delle regole precise. Ogni testo nasce con lo scopo di comunicare qualcosa, perciò possiede un'intenzionalità esplicita o implicita.
Un testo deve avere queste caratteristiche:
- completezza: un testo deve contenere tutti gli elementi che servono sia all'emittente per formulare la comunicazione sia al destinatario per decodificare la comunicazione;
- coerenza: è data dall'organizzazione logica dei contenuti, è strettamente legata al registro linguistico;
- coesione: indica quei legami linguistici di tipo sintattico, grammaticale o semantico che collegano le frasi o le parole tra loro.
Per registri linguistici noi intendiamo le diverse scelte lessicali, stilistiche e sintattiche in relazione al luogo in cui avviene la comunicazione e all'interlocutore (alto, sostenuto, specialistico, familiare, colloquiale, formale, informale). Il testo deve essere omogeneo per quanto riguarda il registro linguistico.

Connettivi: sono quelle espressioni, parole o frasi che costituiscono legami tra le parti di un testo.
- congiunzioni: quindi, poi perchè, dal momento che, prima di, anche se...
- avverbi e locuzioni avverbiali: lì, allora, successivamente, inoltre, in seguito, qui, vicino...
- espressioni formate da più parole: ad esempio, d'altra parte, da un diverso punto di vista...
- intere frase: per concludere il discorso, come abbiamo visto prima, per riprendere il discorso precedente...
Connettivi temporali o narrativi (testo narrativo): uniscono le frasi secondo un ordine temporale (prima, dopo, ecc.);
Connettivi spaziali (descrizioni): uniscono le frasi tenendo conto della disposizione spaziale degli elementi (dietro, avanti, ecc.);
Connettivi di ragionamento (testo argomentativo): stabiliscono dei legami logici fra le diverse frasi (dunque, pertanto, perciò, di conseguenza, ecc.).

Registrati via email