10 destinazioni per un Erasmus low cost

10 destinazioni per un Erasmus low cost

Siamo già alla fine del 2014 e, con il nuovo anno, si aspettano nuovi bandi e occasioni. Ad esempio, quello per le borse Erasmus per il 2015/16, che spesso esce in primavera. Pensate che ci sia ancora tempo per decidere per quale città candidarsi? Eppure il tempo vola ed è meglio farsi un’idea precisa in anticipo. Sulla base della classifica delle migliori città studentesche QS Best Student Cities di TopUniversities.com, che analizza fattori come la vivibilità, il livello delle università, la possibilità di lavorare e costo della vita, Skuola.net è risalita alle 10 città europee più economiche per gli studenti. Attenzione però, perché TopUniversities.com esclude le cittadine più piccole.

Vuoi sapere di più sull' Erasmus? Guarda il video!

Fonte video Erasmus Plus

#10 ZURIGO - In decima posizione troviamo Zurigo, capitale della Svizzera. E’ sede dell’Università di Zurigo, la più grande delle 12 università della Svizzera, e del Politecnico federale di Zurigo: questo è considerato uno degli istituti migliori nel mondo per le scienze applicate e l’ingegneria. E’ anche uno dei centri di ricerca più prestigiosi del pianeta.

#9 MOSCA - Adatta per le tasche di chi vuole fare l’Erasmus in una grande città senza spendere un capitale è Mosca. L’Università statale Lomonosov di Mosca è la più grande e antica di tutta la Russia. Fu addirittura l’università in cui studiarono Kandiskij, Checov, Gorbaciov. Tra le più prestigiose, anche la Bauman Moscow State Technical University.

#8 HELSINKY – Ancora più abbordabile secondo QS Best Student Cities risulta Helsinky, capitale della Finlandia. Il freddo vi spaventa? Eppure ha ottime università. L’ Università di Helsinki o la Aalto University ad esempio, specializzata in design, ingegneria e business management. Qui in Finlandia le tasse universitarie non si pagano.

#7 BRUXELLES – In Belgio troviamo la settima classificata: Bruxelles. La francofona città belga ospita varie università: le più rinomate sono la Libera Università di Bruxelles e la Vrije Universiteit di Bruxelles. Tra le altre, la Boston University, le Facultés universitaires Saint-Louis e la Katholieke Universiteit Brussel nonché le facoltà di medicina dell'Université catholique de Louvain.

#6 PRAGA – In sesta posizione Praga: qui c’è la celebre Università Carolina (Univerzita Karlova), fondata addirittura nel 1348. Questa è stata la prima università del Sacro Romano Impero Germanico e dell'Europa centrale in generale. Ma nella città si trovano altre sette università, tra cui l'Università Tecnica Ceca fondata, anch’essa molto antica, fondata nel 1700 e l’University of Economics di Praga.

#5 BARCELLONA – Finalmente una città calda: lasciamo i paesi dagli inverni rigidi e approdiamo nel mediterraneo con Barcellona. Questa non è solo una città che unisce un’imperdibile movida alla bellezza del mare, ma è anche patria di ottime università. Ad esempio, l’Università di Barcellona e l’Autonoma Università di Barcellona, o l’Università politecnica di Catalogna. Ma qui c’è davvero molta scelta. L’Università Pompeu Fabra ad esempio è nata nel 1990 ed è già famosa per le dotazioni tecnologiche all’avanguardia.

#4 MADRID – Ancora in Spagna, ma stavolta in Castiglia, troviamo una delle grandi città europee più abbordabili per gli studenti universitari. Anche qui l’offerta è ampia. A Madrid si trovano ben 6 università, le più rinomate sono l’Università Complutense di Madrid e l’Università Autonoma di Madrid, insieme all’Università Carlos III de Madrid.

#3 MONACO - Per salire sul podio torniamo al nord. E’ Monaco, per QS Best Student Cities, a guadagnarsi il 3° posto. La città di Monaco è un centro universitario di importanza europea: dispone di 11 istituzioni universitarie nelle quali sono iscritti oltre 90.000 studenti. Tra queste, la Ludwig-Maximilians-Universität e la Technische Universität.

#2 VIENNA – Siamo quasi in vetta: la patria del valzer sul Danubio è in seconda posizione. Qui si trovano le prestigiose University of Vienna e Vienna University of Technology. Vienna è una capitale europea di ridotte dimensioni, e questo, oltre alla vivacità culturale e i costi abbordabili, ne fa un’ottima scelta per uno studente che vuole andare in Erasmus con un occhio al portafoglio.

#1 BERLINO – E poi arriviamo al top del top in Europa. La vivace Berlino è infatti una città frizzante e divertente, ma è anche la più economica rispetto alle grandi città europee. Humboldt-Universität zu Berlin e Technische Universität Berlin le più rinomate università nella fitta offerta della città. Che aspettate a imparare il tedesco e partire?

Carla Ardizzone

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta