pser di pser
Ominide 5819 punti
Morte di Cicerone

INIZIO: Ο Κικερων τους οοκετας εκελευσεν ενταυθα καταθεσθαι το φορειον. Αυτος δ'ωσπερ...
FINE: Λογοθς Φιλιππικους επεγραψε, και μεχρι νυν Φιλιπποκοι καλουνται

Cicerone ordinò ai servi di poggiare lì la lettiga. Egli stesso, toccando, come era solito, con la mano sinistra il mento, guardava attento i carnefici, pieno di sporcizia e di capelli ed avendo teso a causa delle preoccupazioni il viso, che i più si coprono, poiché Erennio lo uccise. Fu ucciso tendendo in avanti il collo dalla lettiga, all'età di 64 anni. Tagliò la sua testa e le mani, come da ordine di Antonio, con le quali aveva scritto le Filippiche. Infatti lo stesso Cicerone scrisse le Filippiche contro Antonio, e fino ad ora sono chiamate Filippiche.

Hai bisogno di aiuto in Versioni del Mese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email