Ominide 2989 punti
Iliade- XIII, versi 1-19

Ζεὺς δ' ἐπεὶ οὖν Τρῶάς τε καὶ Ἕκτορα νηυσὶ πέλασσε,
τοὺς μὲν ἔα παρὰ τῇσι πόνον τ' ἐχέμεν καὶ ὀϊζὺν
νωλεμέως, αὐτὸς δὲ πάλιν τρέπεν ὄσσε φαεινὼ
νόσφιν ἐφ' ἱπποπόλων Θρῃκῶν καθορώμενος αἶαν
Μυσῶν τ' ἀγχεμάχων καὶ ἀγαυῶν ἱππημολγῶν
γλακτοφάγων Ἀβίων τε δικαιοτάτων ἀνθρώπων.
ἐς Τροίην δ' οὐ πάμπαν ἔτι τρέπεν ὄσσε φαεινώ·
οὐ γὰρ ὅ γ' ἀθανάτων τινα ἔλπετο ὃν κατὰ θυμὸν
ἐλθόντ' ἢ Τρώεσσιν ἀρηξέμεν ἢ Δαναοῖσιν.

- Οὐδ' ἀλαοσκοπιὴν εἶχε κρείων ἐνοσίχθων·
καὶ γὰρ ὃ θαυμάζων ἧστο πτόλεμόν τε μάχην τε
ὑψοῦ ἐπ' ἀκροτάτης κορυφῆς Σάμου ὑληέσσης
Θρηϊκίης· ἔνθεν γὰρ ἐφαίνετο πᾶσα μὲν Ἴδη,
φαίνετο δὲ Πριάμοιο πόλις καὶ νῆες Ἀχαιῶν.
 ἔνθ' ἄρ' ὅ γ' ἐξ ἁλὸς ἕζετ' ἰών, ἐλέαιρε δ' Ἀχαιοὺς
Τρωσὶν δαμναμένους, Διὶ δὲ κρατερῶς ἐνεμέσσα.
- Αὐτίκα δ' ἐξ ὄρεος κατεβήσετο παιπαλόεντος
κραιπνὰ ποσὶ προβιβάς· τρέμε δ' οὔρεα μακρὰ καὶ ὕλη
ποσσὶν ὑπ' ἀθανάτοισι Ποσειδάωνος ἰόντος.


Zeus, dopo che ebbe spinto verso le navi Ettore e i Troiani,
lasciò che essi sostenessero la fatica e dolore,
senza tregua; egli, invece, rivolse altrove gli occhi splendenti,
guardando lontano, verso la terra dei Traci allevatori di cavalli,
dei Misii che combattono a pie fermo, dei nobili Ippemolgi
che si nutrono di latte, degli Abii, i più giusti fra gli uomini.
Ma non volgeva più affatto gli occhi splendenti verso Troia,
infatti non credeva nel suo cuore che nessuno degli immortali,
andasse a portare aiuto ai Troiani o ai Danai.
Invece non vegliava invano il potente Scuotitore della Terra;
infatti sedeva osservando con meraviglia la guerra e la battaglia
in alto, sulla più eccelsa vetta di Samotracia
selvosa, di là gli appariva tutto quanto l’Ida,
e si vedevano la città di Priamo e le navi degli Achei.
Dunque, uscito dal mare, sedeva la e commiserava gli Achei
Vinti dai Troiani ed era profondamente adirato con Zeus.

Improvvisamente scese giù dal monte roccioso,
avanzando rapidamente, mentre Poseidone procedeva,
tremavano gli altri monti e la selva sotto i piedi immortali.

Hai bisogno di aiuto in Versioni del Mese?
Trova il tuo insegnante su Skuola.net | Ripetizioni
Registrati via email
Consigliato per te
Calendario Scolastico 2017/2018: date, esami, vacanze