Che materia stai cercando?

Costruzioni di Strade, Ferrovie e Aereoporti - relazione tecnica di un progetto stradale Appunti scolastici Premium

Esercizi di Costruzioni di Strafe Ferrovie e Aereoporti sulla relazione tecnica di un progetto stradale. Esercizio: la strada progettata ha il compito di collegare i nuclei abitati di Via Pedemonte e di Via XXV Aprile. Il tipo di strada adottato tenendo conto della sua importanza secondaria è quello F1 secondo il D.M. 5 novembre 2001. La velocità di progetto scelta risulta di 40 Km/h. Vedi di più

Esame di Costruzioni di Strade, Ferrovie e Aeroporti docente Prof. M. Servetto

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La strada progettata ha il compito di collegare i nuclei abitati di Via Pedemonte e di

Via XXV Aprile.

Il tipo di strada adottato tenendo conto della sua importanza secondaria è quello F1

secondo il D.M. 5 novembre 2001. La velocità di progetto scelta risulta di 40 Km/h.

Le caratteristiche geometriche della strada progettata sono:

larghezza L = 9 m

pendenza massima P = 8 %

raggio minimo delle curve R = 45 m

Il progetto, oltre alla presente relazione, si sviluppa nei seguenti elaborati:

Tav. 1: PLANIMETRIA

Tav. 2: PROFILO LONGITUDINALE

Tav. 3: SEZIONI TRASVERSALI

Tav. 4: CALCOLO ANALITICO DEI VOLUMI

Tavola 1 – Planimetria

Nella planimetria eseguita in scala 1:2000 si riportano le risultanze degli studi relativi

ai criteri generali e preliminari adottati per collegare con la strada di progetto le

diverse località previste, mantenendo le pendenze nei limiti massimi imposti.

Per avere la garanzia che il tracciato non superi in nessun punto il valore della massima

pendenza ammissibile, si esegue una poligonale di guida o tracciolino; spezzata

costituita da segmenti di uguale distanza i = e/pn, dove “e” è l’equidistanza tra le linee

di livello (2m), “p” è la pendenza (6% ) e “n” la scala del disegno (1:2000)

Definite le due località da collegare, si procede al disegno del tracciolino a pendenza

uguale o inferiore alla massima consentita.

Poiché più tratti di questo tracciolino dovranno inoltre essere in seguito regolarizzati

sostituendoli con tratti di rettifilo più corti del loro sviluppo complessivo, e poiché

questi ultimi devono poi essere raccordati con curve che accorciano ulteriormente il

percorso iniziale dell'insieme facendo pertanto aumentare la pendenza dell'asse

stradale, è opportuno fissare al tracciolino una pendenza leggermente inferiore a

quella massima di progetto in modo che quando la prima aumenterà avvicinerà

approssimativamente alla seconda (pendenza di tracciolino 2,63 %).


PAGINE

4

PESO

113.75 KB

AUTORE

Muaty91

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE ESERCITAZIONE

Esercizi di Costruzioni di Strafe Ferrovie e Aereoporti sulla relazione tecnica di un progetto stradale. Esercizio: la strada progettata ha il compito di collegare i nuclei abitati di Via Pedemonte e di Via XXV Aprile. Il tipo di strada adottato tenendo conto della sua importanza secondaria è quello F1 secondo il D.M. 5 novembre 2001. La velocità di progetto scelta risulta di 40 Km/h.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria civile e ambientale
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Muaty91 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Costruzioni di Strade, Ferrovie e Aeroporti e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Servetto Mario.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in ingegneria civile e ambientale

Disegno - Proiezioni Quotate
Appunto
Fondamenti di geotecnica - Esercizi sulla  valutazione stati tensionali
Esercitazione
Idrologia - Idrologia statistica
Appunto
Fondamenti di Geotecnica - Esercizi
Esercitazione