Che materia stai cercando?

Valutazione d'azienda

Dispensa sui metodi di valutazione d'azienda. Approfondimento sui metodi finanziari (discounted cash flow); metodi di mercato (metodo dei multipli di borsa, target price, market price, metodo del venture capital); metodo patrimoniale; metodo reddituale.

Esame di Finanza aziendale docente Prof. L. Gubitosi

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

VALUTAZIONE D’AZIENDA

Valutare un’azienda non significa ricercare un valore oggettivo unico, poichè gli input necessari

per la valutazione lasciano ampio spazio ad interpretazioni e giudizi soggettivi.

Numerosi investitori pensano che i prezzi di mercato dei titoli di borsa siano determinati più

dalla “percezione” dei buyers e dei sellers, piuttosto che dai fondamentali della società. 

Damodaran: “i prezzi di mercato sono determinati dalle percezioni dei compratori e dei

venditori solo in parte; è infatti possibile stimare il valore delle imprese basandosi sui

fondamentali finanziari, i prezzi di mercato non possono sostanzialmente deviare da tale valore

”.

Dopo anni legati a varie e contrastate tendenze valutative, in Italia negli anni ’90, grazie allo

sviluppo della Borsa italiana, alla presenza di investitori esteri e al maggior peso dei fondi

comuni di investimento italiani, aumenta l’interesse di studiosi ed analisti finanziari verso la

ricerca di valori d’azienda orientati al mkt, quindi al “fair value”.

Quindi valutare un’azienda significa non solo calcolarne il valore attraverso i fondamentali,

ma anche stimarne il Fair Market Value (il prezzo di mercato).

Durante la valutazione d’azienda è necessario considerare alcune variabili chiavi:

Analisi della storia pregressa d’impresa, in termini sia di performance operativa (utili e

 ricavi) sia di performance azionaria (misurare la rischiosità della società se quotata o del

settore)

Analisi dei dati prospettici stimati

 Capacità dell’azienda di generare flussi di cassa futuri

 Esame delle imprese concorrenti, per valutare l’azienda in termini relativi

 calcolare il valore d’azienda si iniziano ad adottare metodologie basate sui:

Per Multipli di borsa (Valutazione relativa)

 Flussi di cassa attualizzati (valutazione assoluta)

In generale la valutazione è un esercizio analitico per determinare quanto vale oggi un certo

asset o un’azienda.

Ovviamente diversi metodi di valutazione conducono a differenti range di valore della società

target; allora è opportuno individuare di volta in volta il metodo più adatto in funzione delle

caratteristiche del complesso aziendale, ed eventualmente utilizzare anche altri metodi a fini di

controllo.

METODI FINANZIARI

Discounted Cash Flow Metodo ormai molto diffuso ed utilizzato nella prassi.

Il concetto di base è che il valore dell’azienda è dato dalla sommatoria dei flussi di cassa

generati e di un valore terminale, attualizzati.

Il valore dell’azienda così stimato corrisponde al valore di mercato delle sue attività

(Enterprise value).

Per pervenire al valore di mercato della società (Equity Value), dovrà essere sottratta la

posizione finanziaria netta (NFP = debiti finanziari - attività finanziarie liquide)

• Flussi di cassa operativi

(FCF) generati

previsionalmente

nell’orizzonte del Business

Plan

• Terminal Value: valore

del complesso aziendale alla

Passaggi per applicare il metodo DCF:

 fine dell’orizzonte temporale

1. Calcolo del Flusso di cassa (FCF)

2. Calcolo del valore finale atteso dell’impresa (Terminal Value) al termine del periodo di

piano. In caso di perpetuity stima del tasso di crescita (g)

3. Calcolo del costo medio ponderato del capitale (WACC)

4. Attualizzare i Discounted FCF e TV al WACC

5. Determinazione dell’aggregato Discounted FCF + discounted TV

6. Indentificare valore di eventuali investimenti in società non consolidate da sommare

all’aggregato del p. 5.

7. Somma algebrica fra: FCFF e Tv attualizzati, debito finanziario netto (net debt),

eventuali minoranze (minority) e calcolo dell’Equity Value


PAGINE

6

PESO

215.41 KB

AUTORE

18luca

PUBBLICATO

4 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in gestione d'impresa
SSD:
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher 18luca di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Finanza aziendale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Guido Carli - Luiss o del prof Gubitosi Luigi.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Finanza aziendale

Appunti e riassunti di finanza aziendale, prof. Bozzi
Appunto
Analisi di bilancio e finanziaria
Appunto
Finanza Aziendale
Appunto
Tipologie di società
Appunto