Che materia stai cercando?

Teoria, tecnica e didattica di base del calcio - energia della locomozione e dell'accelerazione

Appunti di Teoria, tecnica e didattica di base del calcio per l'esame del professor Osgnasch. Gli argomenti trattati sono i seguenti: il costo energetico della locomozione (cammino, m; marcia agonistica, m*; corsa, c), la velocità costante, la massa equivalente.

Esame di Teoria, tecnica e didattica di base del calcio docente Prof. C. Osgnach

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

PENDENZA EQUIVALENTE (ES, quivalent slope )

Data l’equivalenza geometrica delle due situazioni, la corsa in

accelerazione (a) è equivalente alla corsa in salita (b) ad una

pendenza (angolo 90 – α) determinata dall’accelerazione stessa.

Definiamo ES (Equivalent Slope) la “pendenza equivalente”.

Esprimendo l’inclinazione del terreno in percentuale:

ES = [tg (90 – α)] * 100 = (af/g) * 100

ES = af/g

ES = [tg (90 – α)] = (af/g)

ES può essere facilmente determinata purchè sia nota

l’accelerazione antero posteriore (af)

tan (90-α) = AB/g

AB = af

tan (90-α) = af/g A B

MASSA EQUIVALENTE (EM, quivalent mass )

Inoltre nella corsa in accelerazione il soggetto “pesa” di più

rispetto alla corsa a velocità costante, perché il vettore g’ è

maggiore di g.

g’ è la somma vettoriale di af e g.

Infatti, nella corsa in accelerazione la forza media esercitata dai

muscoli è il prodotto della massa corporea (m) per g’.

F’ = peso corporeo equivalente = M*g’

Invece a velocità costante la forza media (F) è uguale al peso

corporeo per la gravità (g) (F = M*g)

Il rapporto F’/F = g’/g viene definito

“massa corporea equivalente” (EM)

RIASSUMENDO

Quando si misuri l’andamento della velocità in funzione del tempo

è facile calcolare l’accelerazione antero-posteriore, e quindi

pendenza e massa equivalenti.

Noti questi due parametri (ES ed EM) come possiamo calcolare il

costo energetico della corsa in accelerazione?

Il costo energetico della corsa in salita a velocità costante è ben

noto (Margaria, 1938; Margaria et al., 1963; Minetti et al., 1994; 2002)

Quindi quando sia nota l’accelerazione antero-posteriore è

relativamente semplice calcolare i corrispondenti valori di

pendenza (ES) e massa (EM) equivalente, e di qui risalire al costo

energetico corrispondente. (Minetti et al., 2002)

(i = inclinazione % del terreno) 3

⁵ ⁴

= 155.4 i - 30.4 i - 43.3 i + 46.3 i² + 19.5 i +

3.6

Dove 3,6 è il costo a velocità costante in piano e l’effetto della

pendenza è dato dalla somma dei termini che contengono i.

E sostituendo i con ES e moltiplicando il tutto per EM è

possibile

stimare il costo della corsa in accelerazione.

ES e EM possono essere calcolate se si misura af (l’accelerazione in avanti) poiché

dipendono solo da essa 3

⁵ ⁴

Csr = (155.4*ES5 - 30.4*ES – 43.3*ES +

46.3*ES² + 19.5*ES + 3.6)*EM

= − − + + +

5 4 3 2

EC (155.4×ES 30.4×ES 43.3×ES 46.3×ES 19.5×ES 3.6)×EM

ESPERIMENTI

Sprint running: a new energetic

approach

Di Prampero et al., The Journal of Experimental Biology 2005;208:2809-2816

E’ stata determinata la velocità nel corso dei primi 30 m di uno

sprint di 100 m piani su 12 atleti maschi.

Caratteristiche dei soggetti e migliori prestazioni sui 100 m piani

nella stessa stagione.

Velocità (m/s) in funzione del tempo (s) in un soggetto.

In ogni istante, l’accelerazione (af, m/s²) è la tangente alla curva

(cioè la pendenza della curva della velocità in funzione del tempo è l’accelerazione)

Dai dati è possibile calcolare la pendenza equivalente (ES) e la

massa equivalente (EM). Inserendo poi i valori di ES ed EM

nell’equazione di Minetti, è possibile stimare il costo energetico

della corsa in accelerazione

Accelerazione af in funzione di d

ES e EM in funzione di d

Quando il soggetto esce

dai blocchi pesa circa il

20% in più (EM = 1,2)

Quando il soggetto esce

dai blocchi corre ad una

pendenza quasi del 70%

(ES = 0,7)


PAGINE

32

PESO

3.27 MB

AUTORE

yamaha14

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze motorie (Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Scienze della Formazione) (GEMONA DEL FRIULI)
SSD:
Università: Udine - Uniud
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher yamaha14 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Teoria, tecnica e didattica di base del calcio e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Udine - Uniud o del prof Osgnach Cristian.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze motorie (facoltà di medicina e chirurgia e di scienze della formazione) (gemona del friuli)

Appunti Pedagogia
Appunto
Appunti Salti e Lanci
Appunto
Appunti pallavolo
Appunto
Fondo - preparazione nel fondo/ corsa
Appunto