Che materia stai cercando?

Storia Moderna - l'Italia e la Sicilia spagnola Appunti scolastici Premium

Appunti di Storia Moderna riguardanti la parte "L'Italia e la Sicilia Spagnola". Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: l'Italia dopo la pace di Cateau-Cambrésis del 1559, l'Italia spagnola, Governo della Sicilia, domini francesi di Torino, Chieri, Pinerolo, Chivasso e Villanova... Vedi di più

Esame di Storia moderna docente Prof. P. Scienze Storiche

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

*L' ITALIA DOPO LA PACE DI CATEAU-CAMBRESIS L'ITALIA SPAGNOLA - GOVERNO

DELLA SICILIA

Dopo la pace di Cateau-Cambrésis del 1559 l' Italia era divisa nei seguenti stati:

I. - Italia spagnola, che comprendeva

 a) la Sicilia,

 b) la Sardegna,

 c) lo Stato dei Presidii,

 d) il regno di Napoli,

 e) e il ducato di Milano, il quale si estendeva dall'Adda, alla Sesia ed era formato dall'antico

ducato milanese, dal principato di Pavia e dai contadi di Cremona, Alessandria, Tortona,

Como, Novara, Vigevano, Lodi e Bobbio, Vercelli ed Asti.

II. - Stati di Emanuele Filiberto, formati dal territorio che si stende dalla Sesia alle Alpi,

oltre la Savoia.

III. - Domini francesi di Torino, Chieri, Pinerolo, Chivasso e Villanova d'Asti.

IV. - Repubblica di Venezia che aveva tutto il territorio compreso tra l'Adda e l'Adriatico e

possedeva inoltre l'Istria, la Dalmazia fino a Ragusa, Cipro e Candia.

V. - Repubblica di Genova, che dominava su quasi tutta l'odierna Liguria e sull'isola di Corsica.

VI - Il ducato di Mantova e il marchesato di Monferrato sotto il dominio della Casa dei

Gonzaga.

VII. - Parma e Piacenza sotto la signoria di Ottavio Farnese.

VIII. - Il ducato di Toscana sotto la Casa de' Medici.

IX. - Il ducato di Urbino sotto la signoria di Francesco Maria II della Rovere.

X. - La repubblica di Lucca.

XI. - Lo Stato Pontificio.

Se si consideri che la Spagna, oltre che possedere direttamente due grandi isole e un territorio

così vasto della penisola, teneva asservite alla propria politica Genova e la Toscana e, a volta a

volta, qualche altro stato, si comprenderà facilmente come tutta l'Italia sentisse direttamente o

indirettamente il peso dell'autorità spagnola e ne subisse la nefasta influenza in quasi tutte le

manifestazioni della sua vita. Passiamo ora ad esaminare le condizioni di ciascuna delle regioni

italiane soggetto alla Spagna.

La Sicilia, dov'era stabilita una guarnigione spagnola di tremila e cinquecento fanti regolari, era

governata da un vicerè che durava in carica tre anni ed era coadiuvato e nominalmente

controllato dal Parlamento.


PAGINE

4

PESO

16.74 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Storia Moderna riguardanti la parte "L'Italia e la Sicilia Spagnola". Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: l'Italia dopo la pace di Cateau-Cambrésis del 1559, l'Italia spagnola, Governo della Sicilia, domini francesi di Torino, Chieri, Pinerolo, Chivasso e Villanova d'Asti.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in storia medievale, moderna e contemporanea
SSD:
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Novadelia di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia moderna e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Scienze Storiche Prof.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Storia moderna

Riassunto esame d Storia, prof. Ago, libro consigliato Storia moderna, Capra
Appunto
Storia moderna - L'Europa moderna
Appunto
Il conflitto russo ucraino
Appunto
Storia moderna - la Repubblica di Salò
Appunto