Che materia stai cercando?

Storia della religione - i divieti alimentari nel mondo antico

Appunti relativi all'articolo sui divieti alimentari contenuto nel saggio "La sibilla giudaica di Alessandria" per l'esame di Storia della religione del professor Camassa. Gli argomenti trattati sono i seguenti: i Misteri Eleusini e gli Haloa, la fase del lutto.

Esame di Storia della religione docente Prof. G. Camassa

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Dinnanzi a questo l’uomo ha a disposizione un’arma simbolica di cui avvalersi: si delinea così

Ø il rito dei BOUPHONIA, che inscenano un processo al colpevole e individuano un capro

espiatorio.

Colui  che  rifiuta  il  sacrificio  cruento,  rifiuta  in  realtà  la  dieta  a  

base  di  carne  e  contesta  la  rigida  distinzione  di  ruoli  codificata  

proprio  dal  sacrificio  cruento:  anzitutto  quella  fra  gli  dei,  a  cui  

spettano  gli  effluvi  del  grasso  che  arde  sul  fuoco  e  gli  uomini  

che  si  attribuiscono  le  carni  della  vittima.  

Qui si colloca la SCELTA VEGETARIANA di Pitagora e dei suoi discepoli. Pitagora adora l’altare di Apollo

Generator a Delo, dove non si possono compiere sacrifici cruenti e dove le offerte vegetali non vengono

neppure consumate dal fuoco. Di norma gli aromi spettano agli dei e il bue di aromi rappresenta il

rovesciamento di una figura canonica, ossia quella del sacrificio animale vero e proprio, tipico dell’universo

poleico. Tutto sembra così tranquillo. I pitagorici scelgono un sistema di vita e una dieta che li avvicina agli dei

e li distingue dalla comunità poleica tradizionale. Essi si attengono ad un vegetarianesimo documentato anche

in due episodi:

1. quello dell’orsa daunia

2. quello del bue di Taranto.

A Pitagora si attribuisce anche l’introduzione della dieta carnea per gli atleti. Questo ci spinge a considerare

questi due atteggiamenti probabilmente in conflitto:

1. se da un lato, ammettiamo che accanto ad una dieta non rispondente ai principi tradizionali troviamo

una vita che si configura come rinuncia ascetica al mondo, esiste anche nel movimento pitagorico una

tendenza a riformare dall’interno l’universo della polis, da cui derivano scelte alimentari in qualche

modo compromissorie.

2. Dall’altro, concentriamo l’attenzione sugli animali la cui sostanza avrebbe prediletto Pitagora: capretti,

porcellini, galletti, non quindi animali scelti a caso. il maiale infatti è immolato nei misteri di Eleusi; il

gallo è l’animale sacro alla dea e quindi da cui si astengono gli stessi iniziati.

Pitagora consumerebbe, quindi, le carni animali destinate agli dei venerati nei misteri o con cui gli dei si

identificano. La fava è un cibo interdetto anche nella setta pitagorica e questo divieto conferisce significati

aggiuntivi al divieto eleusino. Il rito pitagorico intende però ripristinare quella che è la commensalità delle

origini.


PAGINE

4

PESO

109.41 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in scienze dell'antichità: archeologia, storia, letterature
SSD:
Università: Udine - Uniud
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher jessicabortuzzo di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Storia della religione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Udine - Uniud o del prof Camassa Giorgio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea magistrale in scienze dell'antichità: archeologia, storia, letterature

Riassunto esame Storia del Cristianesimo Antico e Medievale, prof. Colombi, libro consigliato Il Vangelo e la Storia, Simonetti
Appunto
Riassunto esame Storia del Cristianesimo Antico e Medievale, prof. Colombi, libro consigliato Libri e Lettori nella Chiesa Antica, Gamble
Appunto
Paleografia greca - la scrittura greca a partire dall'antichità
Appunto
Riassunto esame Antropologia, prof. Pellizer, libro consigliato Contro l'Identità, Remotti
Appunto