Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

CAPITOLO 1. I DESIDERI

E’ impossibile comprendere i comportamenti dell’essere umano, ci sono delle influenze

innate e influenze che l’ambiente sociale ha sull’individuo.

Watson tramite i suoi esperimenti afferma che ci sono 3 istinti fin dalla nascita che ci

portano a preservare la vita, evitare la morte e riprodurre la specie: rabbia, paura

gioia/amore.

I nostri desideri possono essere di diverso tipo:

• Desiderio di nuove esperienze: è connesso alla rabbia e si esprime con il

coraggio, è sempre in cerca di avventure e di novità (es: vagabondo);

• Desiderio di sicurezza: si basa sulla paura e si esprime con la timidezza;

• Desiderio di essere corrisposti: è connesso all’amore, è il più sociale dei

desideri, sia nella relazione tra i due sessi (nella quale si può riscontrare gelosia,

che è la risposta al timore della perdita del partner) sia nella relazione madre-

bambino (la relazione con il padre è meno forte ma comunque presente);

• Desiderio di riconoscimento: lotta per conquistare una posizione sociale, nelle

donne al giorno d’oggi questa posizione la si conquista con il vestiario; l’individuo

ha bisogno del riconoscimento per lo sviluppo della propria personalità, la

mancanza di ciò costituiscono le principali fonti di quei disturbi psicopatici che

Freud tratta come di origine sessuale.

Alcuni desideri tendono a predominare rispetto ad altri, questo dipende da ciò che

chiamiamo temperamento, essi però sono influenzati dalla cerchia sociale in cui viviamo.

La vita di un individuo non può essere chiamata normale se i 4 desideri non vengono

soddisfatti in qualche forma.

CAPITOLO 2. LA REGOLAZIONE DEI DESIDERI

Per autodeterminare il comportamento c’è sempre una fase di esame: la definizione della

situazione.

Si nasce sempre in un gruppo di persone nella quale ci sono regole già definite e dove

non si possono seguire i propri desideri senza interferenze.

La principale agenzia di definizione è la famiglia, dopo di che c’è la comunità ma ormai

non esiste praticamente più.

I desideri dell’individuo sono in conflitto con i desideri della società, c’è quindi sempre una

rivalità tra ciò che si vuole fare e ciò che la società ha previsto per lui, questo fa si che

l’individuo esaudisca i propri desideri con un limite ed è per questo che c’è un codice

morale.

Un altro mezzo meno formale ma più potente nel definire la situazione, impiegato dalla

comunità, è il gossip, ha una brutta fama poiché malizioso, falso e usato per degradare il

soggetto preso di mira ma allo stesso tempo vero e funziona come una forza

organizzatrice, è uno dei modi attraverso cui si forma lo status di un individuo.

Un esempio per spiegare quanto non sia possibile in certi gruppi sociali fare ciò che si

desidera è quello delle famiglie ebree che vogliono che la propria prole si sposi solo con

altri ebrei.

CAPITOLO 4. LA DEMORALIZZAZIONE DELLE RAGAZZE

Nelle società civilizzate, una ragazza, per essere tale, deve avere due requisiti: verginità e

purezza, queste due caratteristiche vengono trasmesse dalla famiglia, è anche vero però

che ciò richiede sforzi anche se chi nasce in una situazione economicamente sicura fa

1


ACQUISTATO

4 volte

PAGINE

2

PESO

22.01 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze dell'educazione
SSD:
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher beatrice.cirla di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Sociologia generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano Bicocca - Unimib o del prof Cerroni Andrea.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Sociologia generale

Riassunto esame Sociologia generale, prof. De Cataldo, libro consigliato Il suicidio, Durkheim
Appunto
Riassunto esame Sociologia Generale, prof. Cerroni, libro consigliato Manuale di Sociologia, Smelser
Appunto
Riassunto esame Sociologia Generale, prof. Cerroni, libro consigliato Manuale di Sociologia, Smelser
Appunto
Riassunto esame Politiche Sociali, prof. Diamantini, libro consigliato Famiglie e Lavoro: Trasformazioni ed Equilibri, Migliavacca
Appunto