Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

• Sistemi di riferimento in moto relativo tra loro

Due osservatori O ed O’,in generale individuano la posizione di un punto materiale in moto con due diversi

Δ = Δ

vettori,ma misurano stessi spostamenti .

r r '

Ognuno dei due osservatori ha un proprio orologio con cui eseguire misure di intervalli di tempo,necessarie in

cinetica per descrivere il moto di un punto.

L’esperienza mostra che,se la velocità in gioco sono molto minori della velocità della luce nel vuoto (v<<c )gli

0

orologi dei due osservatori,una volta sincronizzati in un istante,resteranno sincronizzati in tutti gli istanti successivi.

• Leggi di trasformazione delle grandezze cinetiche secondo osservatore

primo osservatore

ˆ ˆ ˆ ˆ ˆ ˆ

O vede

Se i j k i'(t) j'(t) k'(t)

ˆ ˆ ˆ

ˆ ˆ ˆ

O' ve

d e i(t) j( t) k(t) i' j' k'

r ed r '

La relazione che incorre tra i due vettori visti dai due osservatori O e O’

= + + ˆ

ˆ ˆ

r (

t ) x (

t )

i y (

t ) j z (

t ) k

= + + ˆ

ˆ ˆ

r '(

t ) x '(

t )

i y '(

t ) j z '(

t ) k

= +

r (

t ) r (

t ) r '(

t )

0

Le accelerazioni del punto P in R ed in R’ rispettivamente sono definite da:

a ( t ) ed a '( t ) dv

( )

dv t dv

( )

dv t

= = + + = + +

ˆ ˆ

ˆ ˆ ˆ ˆ

y

x z

( ) ( )

a t i j k a i a j a k

r x y z

dt dt dt dt

'

dv

' ( )

dv t

'( ) '

dv t dv

= = + + = + +

ˆ ˆ

ˆ ˆ ˆ ˆ

'

y

'

x '

z

'( ) ( ) ' ' ' ' ' ' ' ' '

a t i j k a i a j a k

y z

' ' '

r x

dt dt dt dt

il moto di un riferimento R’ si dice traslatorio rispetto ad R quando gli assi di R’ conservano costante la direzione

rispetto ad R. Possiamo scegliere il riferimento R’ con gli assi costantemente paralleli a quelli di R,in questo caso

avremo che: = = =

ˆ ˆ

ˆ ˆ ˆ ˆ k

i ' i j ' j k '

• Trasformazioni Galileane

Consideriamo il caso particolare in cui R’ si muove rispetto ad R di moto traslatorio uniforme. Si ha che

= =

V ' (

t ) castante e a' 0 .In questo caso si ricava che l’accelerazione del punto P è la stessa in R ed in R’

0 0 =

a ( t ) a '( t )


PAGINE

2

PESO

56.20 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Fisica I
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria informatica
SSD:
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher cecilialll di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fisica I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Esposito Vincenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Fisica i

Fisica I – Dispensa
Dispensa
Appunti Fisica 1
Appunto
Risoluzione problemi di fisica
Appunto
Fisica I  - Formulario Fisica I - vettori, cinematica, dinamica..
Appunto