Che materia stai cercando?

Ruolo della mente nei processi cognitivi e identità umana

Questo appunto si riferisce al corso di Filosofia della mente tenuto dal professor Rocco Pititto. L'uomo dotato di un cervello "maturo" raggiunge una forma di coscienza superiore e diventa realmente uomo, capace di costruire mondi reali e mondi possibili. «Con l'evoluzione del linguaggio e dei simboli, degli scambi culturali, all'uomo si è... Vedi di più

Esame di Filosofia della mente docente Prof. R. Pititto

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Il ruolo della mente nei processi cognitivi e l'identità personale, Rocco ... http://www.federica.unina.it/lettere-e-filosofia/filosofia-della-mente/me...

La simbolizzazione dell'esperienza e la comunicazione, che ne è seguita, rimanda ad un'attività di tipo mentale,

Comunità linguistica e processi cognitivi linguistico, determinato dalla

L'uomo, fin dai suoi primissimi anni, vive in un ambiente culturale, in primo luogo

cognitivo. Il processo cognitivo non si riferisce solo agli aspetti semplicemente cognitivi dell'apprendimento, pe

Imparare ad apprendere

Fin dalla nascita dell'individuo, l'interazione con gli altri e la comunicazione verbale e non verbale hanno modif

processo cognitivo si esprime, soprattutto, come sviluppo delle capacità di pensare, delle capacità di parlare e d

L'essere plurale

Apprendere è raccogliere informazioni e organizzarle in schemi mentali.

Apprendere significa, soprattutto, entrare in un processo di riconoscimento dell'altro.

processi linguistici, che si genera

La costruzione dell'identità di ciascuno è il risultato dei processi cognitivi e dei

Il riconoscimento porta a vedere l'altro come sé. assume come risorsa.

L'essere plurale è l'esito di un riconoscimento, che non annulla le differenze, ma le

Processi cognitivi e Identità personale

Nella prossima lezione

Lezione 15: Mente e intelligenza artificiale

Il dibattito sull'intelligenza artificiale

L'intelligenza artificiale: un punto di arrivo

L'essere dell'uomo e l'intelligenza artificiale

2 di 3 15/11/2011 12:22


PAGINE

3

PESO

155.59 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Questo appunto si riferisce al corso di Filosofia della mente tenuto dal professor Rocco Pititto. L'uomo dotato di un cervello "maturo" raggiunge una forma di coscienza superiore e diventa realmente uomo, capace di costruire mondi reali e mondi possibili. «Con l'evoluzione del linguaggio e dei simboli, degli scambi culturali, all'uomo si è aperta una capacità di generalizzazione e di riflessione in modo da permettergli il raggiungimento della coscienza di sé, di essere un io nel mondo. La coscienza superiore ci libera dalla schiavitù del qui e ora, permettendoci di riflettere, di analizzare i nostri sentimenti, di attingere alla cultura e alla storia, di raggiungere un nuovo ordine evolutivo e morale» (R. Levi Montalcini).
I processi cognitivi e linguistici, che avvengono nell'individuo con lo sviluppo del cervello non si danno nell'individuo come essere singolo, quanto nell'individuo come essere plurale, facente parte di una comunità:
è nella relazione con l'altro che l'individuo raggiunge la sua identità;
la relazione di alterità precede l'identità;
lo sguardo del Tu che si posa sull'individuo e lo chiama per nome crea l'Io.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in filosofia
SSD:
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Filosofia della mente e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Pititto Rocco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Filosofia della mente

Introduzione alla filosofia della mente
Dispensa
Teorie della mente: Dennet e Searle
Appunto
Cervello, mente e linguaggio
Appunto
Neuroni specchio
Appunto