Che materia stai cercando?

Metodi statistici per la gestione del rischio e dell'innovazione

Il presente file costituisce una sintesi completa del corso di Metodi Statistici per la gestione
del rischio e dell’innovazione, di A. Lombardo, ed è divisa in tre sezioni distinte: “Elementi di
statistica inferenziale”, “Progettazione degli esperimenti” e “Processi stocastici”. Le fonti sono appunti presi a lezione, slide, sbobinature e altro... Vedi di più

Esame di Metodi statistici per la gestione del rischio e dell'innovazione docente Prof. A. Lombardo

Ulteriori informazioni

ACQUISTATO

3 volte

PAGINE

67

PESO

4.63 MB

PUBBLICATO

10 mesi fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Il presente file costituisce una sintesi completa del corso di Metodi Statistici per la gestione
del rischio e dell’innovazione, di A. Lombardo, ed è divisa in tre sezioni distinte: “Elementi di
statistica inferenziale”, “Progettazione degli esperimenti” e “Processi stocastici”. Le fonti sono appunti presi a lezione, slide, sbobinature e altro materiale didattico fornito dal professore
e, dove necessario, approfondimenti sul web.
La prima sezione è puramente introduttiva e richiama i fondamenti della statistica
inferenziale attraverso due capitoli, dei quali il primo riprende i concetti di stima di un
parametro e analisi della varianza, il secondo espone le tecniche principali di regressione
statistica e analisi dei residui, concludendosi con l'esposizione del modello lineare
generalizzato.
Conclusa la prima sezione, inizia lo studio vero e proprio della progettazione degli
esperimenti. Il testo costituisce una dispensa completa per lo studio della progettazione
ottimale degli esperimenti. Il file è stato redatto grazie ad una rielaborazione personale della
parte del libro di testo dedicata al design sperimentale (Matmix-Probabilità e Statistica per
Ingegneri), con l'aiuto di appunti e registrazioni delle lezioni. I primi capitoli sono dedicati
all'esposizione del design fattoriale (a 2 o più livelli, omogenei, misti, etc.) e frazionario,
enunciando di volta in volta le particolari tecniche (vedi split-plot, quadrati latini) che
consentono di ottenere ottimi risultati con un utilizzo parsimonioso del materiale
sperimentale. Poi, il capitolo 4 passa ai metodi della superficie di risposta: in particolare ci si
concentra sullo steepest ascendet method e sul Central Composite Design. L'ultimo capitolo è dedicato alla progettazione robusta, fondata sul metodo dell'ingegnere Taguchi.
Con lo studio di questa dispensa è pertanto possibile ottenere profonda conoscenza
riguardo le varie tecniche per progettare in maniera ottimale svariate tipologie di
esperimenti e indagini scientifiche, oltre che apprendere tecniche di design sperimentale
mirate a ottenere specifici risultati sulla variabile di risposta.
La terza sezione costituisce una dispensa completa per lo studio dei processi stocastici, in
particolare per quanto riguarda lo studio dell'analisi di sopravvivenza (survival analysis) e
delle serie temporali. Si tratta di una rielaborazione propria basata sulla parte del libro di
testo consigliato dal docente (MatMix - Probabilità e statistica per ingegneri) dedicata ai
processi stocastici, con l'aiuto di appunti e registrazioni delle lezioni. Il testo è diviso in due
capitoli. Il primo è dedicato all'analisi di sopravvivenza, descrivendo pienamente i processi
di arrivo (minimal repair, sostituzione o rinnovo, etc.) e come fare inferenza statistica su di
essi, attraverso le tecniche grafiche e analitiche più conosciute (i.e. test di Laplace, stimatore
di Kaplan-Meier, Cox, etc.). Il secondo approfondisce lo studio delle serie temporali,
cominciando dalla descrizione formale dei processi stocastici fino alla esposizione dei
modelli (ARMA, ARIMA, Box-Jenkins methodology) che permettono di fare inferenza sui dati
time-series.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria gestionale (AGRIGENTO, PALERMO)
SSD:
Università: Palermo - Unipa
A.A.: 2017-2018

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher RiccardoScimeca di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Metodi statistici per la gestione del rischio e dell'innovazione e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Palermo - Unipa o del prof Lombardo Alberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Metodi statistici per la gestione del rischio e dell'innovazione

Progettazione degli esperimenti
Appunto
Processi stocastici
Appunto
Marketing management
Appunto
Economia Aziendale
Appunto