Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Macroeconomia, 2007 Cognome

Matricola Nome

brevemente (scrivere esclusivamente negli spazi di

Esercizio 1. Definisci i seguenti concetti

questa pagina)

(a) Costo d’uso del capitale.

Il costo d’uso del capitale è il costo che deve pagare chi vuole utilizzare un certo ammontare

di capitale. Consideriamo i costi sostenuti da un’impresa che possiede macchinari allo scopo

k

di concederli in locazione. Il costo d’uso del capitale (R ) cioè la somma che l’impresa di

k k

noleggio riceve per affittare la macchina è: R = (R +d) P , dove:

k

P è il prezzo al quale una macchina nuova presso un costruttore

R è il tasso d’interesse reale

d è il tasso di ammortamento

(b) Tasso di attività e tasso di disoccupazione.

Il tasso di attività rappresenta la percentuale della popolazione in età di lavoro, cioè

compresa tra i 15 e 64 anni, che fa parte della forza lavoro.

Il tasso di disoccupazione è la percentuale della forza lavoro in cerca di occupazione.

(c) Tasso di interesse nominale e tasso di interesse reale.

Il tasso d’interesse nominale è il rendimento di un euro dato a prestito. Il tasso d’interesse

reale depura il tasso nominale dalle variazioni attese nel livello dei prezzi: più esattamente

esso si ottiene sottraendo dal tasso di interessa nominale il tasso di inflazione attesa

(d) Propensione marginale al consumo e propensione media al consumo

La propensione marginale al consumo è la quota di incremento del reddito che viene

impiegata per l’acquisto di beni di consumo corrente.

C= c + c Y dove

0 1 d

c è la propensione marginale al consumo; 0< c < 1

1 1

La propensione media la consumo è data dal rapporto tra il livello del consumo e il livello

del reddito: C/Y 1

Macroeconomia, 2007 Cognome

Matricola Nome

Esercizio 2. Considera un’economia descritta dalle seguenti equazioni:

Y = C + I + G + X

C = 100+0,8 Y d

Y = Y - T

d

t = 0,3

T = t Y

I = 50 - 200 R

X = 200 - 0,11 Y - 1800 R

G = tY

d

M = (0,5Y - 4500 R) P

s

M = 20

P = 1

Dove Y è il reddito nazionale, C il consumo, I l’investimento, G la spesa pubblica, X sono le

esportazioni nette, Y il reddito disponibile, t l’aliquota fiscale, R il tasso di interesse, P i prezzi

d

d s

interni, M la domanda di moneta e M l’offerta di moneta.

(a) Quali sono le variabili endogene? E quelle esogene? Spiega cosa si intende per reddito di

equilibrio.

(b) Trova i valori di equilibrio del reddito e del tasso di interesse e rappresenta graficamente le

soluzioni trovate.

(c) Il governo decide di aumentare la spesa pubblica e di finanziare l’aumento attraverso un più

elevato livello di imposizione fiscale, per cui: t = 0,55. Come varia l’equilibrio? Commenta il

risultato.

(d) Che intervento di politica monetaria sarà necessario per ritornare al precedente livello di

reddito? Che implicazioni avrebbe?

SOLUZIONE

(a) L’unica variabile esogena è M . Tutte le altre variabili sono endogene. Il reddito di

s

equilibrio è quello per cui sia il mercato dei beni (IS) che quello della moneta (LM)

sono simultaneamente in equilibrio al medesimo tasso di interesse.

2


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

5

PESO

248.26 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Macroeconomia
Corso di laurea: Corso di laurea in economia aziendale
SSD:
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Chiakka87 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Macroeconomia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Jappelli Tullio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in economia aziendale

Riassunto esame Storia economica, prof. Balletta, libro consigliato Storia economica: Secoli XVIII-XX
Appunto
Eserciziario di Microeconomia (con esercizi svolti e spiegazione)
Esercitazione
Riassunto esame di Organizzazione Aziendale, proff. Sicca, Canonico, Consiglio, Mercurio, libro Organizzazione aziendale: assetto e meccanismi di relazione
Appunto
Riassunto esame Governo ed Etica d'Impresa, prof. Mele, libro consigliato Service dominant logic
Appunto