Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

24/25-10-12 Linguaggi del cinema e della TV

LEZIONE SULL’EVOLUZIONE DEI LINGUAGGI TELEVISIVI (MARCO CHIAPPA)

DAVID FOSTER WALLACE (scrittore e giornalista)

Afferma che è la TV è:

1. INTRATTENIMENTO;

2. TALMENTE SEMPLICE COME LA CRITICHIAMO CHE CI CREDIAMO SUPERIORI.

3. LA TELEVISIONE, RISPETTO A TUTTI GLI ALTRI MEDIA, HA LA NECESSITÀ DI ATTRARRE IL PIÙ VASTO

PUBBLICO POSSIBILE E CHE PER QUESTO PUBBLICO I CONTENUTI DEVONO ESSERE IL I PIÙ VASTI

POSSIBILI. MODELLI TELEVISIVI

1. COMMERCIALE (americano) in America esiste solo il sistema commerciale ed è per questo che la

TV è commerciale. in

2. PUBBLICO (europeo) Europa invece i sistemi sono misti , sia pubblici sia commerciali.

COMPRENDERE LA TV

1. La TV come istituzione

2. Paleo e Neo TV

3. Gli elementi linguistici

4. Oltre la TV NASCITA E SVILUPPO

1. 1936 Gran Bretagna (contrasto contro la Germania Nazista perché la Germania aveva come

strumento di comunicazione la radio.) Primo programma sperimentale (BBC) (influenza politica,

società ed economia).

2. 1936 Gran Bretagna la BBC inaugura le trasmissioni pubbliche; nel 1939, 24 ore di trasmissioni

settimanali 

3. 1936 Germania trasmissioni delle Olimpiadi di Berlino

4. 1939 USA inizio delle trasmissioni sperimentali.

5. 1936 Italia avvio della fase sperimentale in area urbana, ma all’inizio reale delle trasmissioni

avviene solo nel 1954.

Tra il 1° e il 5° punto lo scopo principale era di fare propaganda politica dei regimi in vigore.

In seguito si usò la TV come mezzo di intrattenimento. Le trasmissioni dei primi anni sono fatte

rigorosamente in diretta poiché non vi è un supporto magnetico per memorizzare le immagini.

Nei paesi dell’Europa la TV ha un’evoluzione difficile e piuttosto lenta mentre in America (USA) l’evoluzione

è più veloce perché non c’era stata una guerra delle dimensioni di quella europea.

DIFFUSIONE

GRAN BRETAGNA

La Seconda Guerra mondiale ferma la sperimentazione.

1946: la BBC riprende le trasmissioni e la TV utilizza i grandi eventi per affermarsi.

1952: funerali di Re Giorgio

1953: incoronazione di Elisabetta II

Per la prima volta il pubblico televisivo supera quello radiofonico.


ACQUISTATO

2 volte

PAGINE

4

PESO

510.31 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in Comunicazione, Media e pubblicità
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher franek993 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Linguaggi del cinema e della Tv e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm o del prof Canova Gianbattista.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Linguaggi del cinema e della tv

Hitchcock: analisi di otto film e delle tematiche trattate dal regista
Appunto
La finestra sul cortile (Hitchcock) analisi film Canova
Appunto
Linguaggi del cinema e della tv - Appunti
Appunto
Appunti esame linguaggi del cinema, prof. Canova, Kubrick, Eugeni
Appunto