Che materia stai cercando?

Lezione introduttiva al cinema Appunti scolastici Premium

Appunti di Linguaggi del cinema e della tv sulla Lezione introduttiva al cinema basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Canova dell’università Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm, Facoltà di Comunicazione relazioni pubbliche e pubblicità. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Linguaggi del cinema e della Tv docente Prof. G. Canova

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

CINEMA: SCRIVERE CON LA LUCE.

Nel medioevo, un uomo qualunque, entrava in contatto con 40 immagini artificiali in tutta la sua

vita.

Oggi ognuno di noi entra in contatto con 600 000 immagini artificiali. (TV 25 Frames al secondo,

cinema 24 Frames al secondo). Il 99,9% di queste vengono poi dimenticate. Da cosa dipende

questo scarto? Come viene gestito questo traffico di immagini?

→ Il PUNTO DI FISSAZIONE è il punto dove teniamo l’attenzione quando guardiamo

un’immagine.

*Più del 90% delle persone con + di 40 anni presta molta attenzione ad una parola scritta o ad un

dettaglio che compare in un frame.( PARADIGMA CULTURALE LOGOFONOCENTRICO)

*Meno del 30% delle persone di una fascia d’età compresa tra i 16 e i 20 anni presta attenzione

alle parole. (PARADIGMA CULTURALE ICONOCENTRICO)

→ La vista è diventata il senso principale tra i 5 nel ‘900. “non fidarti della vista, ciò che è visibile è

fallace” cit.Platone. Ippocrate insegnava a utilizzare tutti i sensi tranne la vista per effettuare

diagnosi mediche.

COME SI E’ ROVESCIATO IL PARADIGMA?

Nascita della fotografia (circa 1850) , nascita del cinema(convenzionalmente 28/12/1895 per la

proiezione di immagini in movimento da parte dei fratelli Lumiere) , nascita della televisione

(3/01/1954 in Italia),nascita di internet(1900).

Il cinema è ontologicamente realista→ ha a che fare con la realtà.

Non è lo stesso rapporto che esiste tra la parola (SIGNIFICANTE) e l’oggetto (SIGNIFICATO)

quello che esiste tra l’immagine e l’oggetto reale.

Nel secondo caso ho bisogno dell’oggetto stesso, vi è un rapporto di traccia,

continuità,somiglianza,realtà.

→ La nascita di un nuovo mezzo di comunicazione induce un rinnovamento di quelli precedenti.

(come gli impressionisti non avevano bisogno di rappresentare la realtà per la nascita della

fotografia.)

Melier: mago che utilizzava il marchingegno del cinema. Dà vita all’estetica del trucco e all’effetto

speciale.

Il cinema racconta la nostra epoca, è universale, è l’occhio del ‘900

(Daney)

Il cinema si divide in:

₁ CINEMA DELLE ORIGINI→ ha come protagonista la folla.

₂ CINEMA CLASSICO→ l’attenzione è focalizzata sull’io, l’individualismo.

₃ CINEMA MODERNO→ diviene protagonista l’ambiente

Dal 1895 al 1920 CINEMA DELLE ORIGINI • dal 1930 al 1950 CINEMA CLASSICO

(HOLLYWOODIANO) • dal 1960 al 1970 CINEMA MODERNO • dal 1985 in poi CINEMA

POSTMODERNO (CONTEMPORANEO)

Sonoro 1926-1928

Colore fine anni ‘30

Teconologie e digitali hanno alimentato la realtà virtuale circa dal 1950


PAGINE

2

PESO

15.98 KB

AUTORE

Sidies

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in Comunicazione, Media e pubblicità
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sidies di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Linguaggi del cinema e della Tv e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm o del prof Canova Gianbattista.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Linguaggi del cinema e della tv

Hitchcock: analisi di otto film e delle tematiche trattate dal regista
Appunto
Linguaggi del cinema e della tv - lezioni
Appunto
La finestra sul cortile (Hitchcock) analisi film Canova
Appunto
Linguaggi del cinema e della tv - Appunti
Appunto