Che materia stai cercando?

Legge obiettivo

Appunti di diritto del turismo basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni della prof. Sau dell’università degli Studi Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm, facoltà Comunicazione relazioni pubbliche e pubblicità. Scarica il file in formato PDF!

Esame di Diritto del turismo docente Prof. A. Sau

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

coinvolte sono tante,ci possono essere dei ritardi,dove

un’amministrazione è in ritardo riguardo ad un progetto su scala

nazionale il governo interviene in via sostitutiva.

Se l’intervento è su scala locale,l’intervento in via sostitutiva viene

esercitato dalla Regione.

Oltre il decreto del 2016 i procedimenti sono regolamentati dal decreto

50 del 2016,il codice degli appalti nella parte quinta si dedica alle

infrastrutture dal art 200 in poi, delle infrastrutture e insediamenti

prioritari per lo sviluppo del paese,il ministro delle infrastrutture e dei

trasporti è stato incaricato di fare una ricognizione degli interventi in

corso della legge obiettivo,bisogna completare quelli,poi fare una

programmazione per gli altri interventi,procedura per il futuro,la

programmazione è di due tipi : 1 piano generale dei trasporti e della

logistica 2 documenti pluriennali di pianificazione

1: linee strategiche delle politiche della mobilità =concessioni

autostradali e le infrastrutture,questo piano è l’erede della legge

obiettivo,è triennale e viene redatto dal ministro delle

infrastrutture,passato al cipe che fa la valutazione sulla proposta del

ministero,poi conferenza unificata stato regioni e poi promulgazione dpr,

è un po’ più semplice della legge obiettivo.

Sede centrale con la consultazione delle regioni

2: competenza del ministero delle infrastrutture,elenco degli interventi

relativo al settore dei trasporti e della logistica la cui fattibilità è ritenuta

meritevole di finanziamento,deve tenere conto dei piani operativi di

ciascuna area tematica nazionale.

Pianificazione che parte dal territorio,dagli enti locali da inserire nel

dpp,il ministero deve fare delle valutazioni sui progetti ,sulla

coerenza,deve valutare se l’intervento si integra con la proposta 1

Ogni anno per evitare qualsiasi sovrapposizione si parte dal dpp

precedente e si inseriscono gli interventi del dpp precedente

Come si finanziano le opere ?

Con 2 fondi

1 fondo per la progettazione di fattibilità delle infrastrutture e degli

insediamenti prioritari e per la project review

2 fondo da ripartire per la realizzazione degli insediamenti prioritari

Sono due fondi legati fra di loro,vanno a confluire tutte le risorse


PAGINE

4

PESO

340.78 KB

AUTORE

f.cena

PUBBLICATO

9 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in turismo, cultura e sviluppo del territorio
SSD:

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher f.cena di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto del turismo e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Libera Università di Lingue e Comunicazione - Iulm o del prof Sau Antonella.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto del turismo

Diritto del turismo, introduzione e seminari
Appunto
Turismo Culturale
Appunto
Diritto del turismo, introduzione e seminari
Appunto
Turismo Culturale
Appunto