Che materia stai cercando?

Le linee guida

Appunti di Attività di Laboratorio del prof. Pietrini sulle linee guida nelle professioni legate alla medicina: strategia più efficace di implementazione delle linee guida, risultati dell’utilizzo delle linee guida, strategia di ricerca, criteri di selezione, definizioni generali.

Esame di Attività di Laboratorio docente Prof. L. Pietrini

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

GRIGLIA DI RICERCA BIBLIOGRAFICA

BANCA DATI MESH DOC. DOC. DESCRIZIONE VERSIONE

SEL.TI DEL DOC.

RIL. ARTICOLO Abstract

20 2 1. Linee guida

guidelines [MESH]

MEDLINE Thomas L, Cullum N, McColl E,

AND professions Rousseau N, Soutter J, Steen N.

Allied health “GUIDELINES IN

PROFESSIONS ALLIED

TO MEDICINE”.

Cochrane Database a Abstract

systematic review”.

2000;(2):CD000349.

2. Linea guida

Thomas LH, McColl E, Cullum

N, Rousseau N, Soutter J.

“CLINICAL GUIDELINES IN

NURSING, MIDWIFERY

AND THE THERAPIES: a

systematic review”.

J Adv Nurs. 1999 Jul;30(1):40-

50.

1 1 1. Linee guida

Guidelines

COCHRANE Thomas L, Cullum N, McColl E,

AND Rousseau N, Soutter J, Steen N.

professions “GUIDELINES IN

allied to Full text

PROFESSIONS ALLIED

medicine”. TO MEDICINE”.

a systematic review”.

25 2 2000;(2):CD000349.

Educational next 1. EDUCATIONAL Full text

outreach next OUTREACH VISITS:

effects on professional pratice

visits and health care outcomes

a systematic review”. Full text

2. LOCAL OPINION

LEADERS:

5 2 effects on professional pratice

Audit and health care outcomes

a systematic review”. Full text

1. AUDIT AND

FEEBACK VERSURS

ALTERNATIVE

STRATEGIES:

effects on professional pratice Full text

and health care outcomes

a systematic review”.

2. AUDIT AND FEEBACK:

effects on professional pratice

and health care outcomes

a systematic review”.

Definizione di LINEE GUIDA:

Raccomandazioni di comportamento clinico prodotte attraverso un processo sistematico per aiutare

medici e pazienti nel decidere le modalità di assistenza più opportune in specifiche circostanze

cliniche. 2

Definizione di DISSEMINAZIONE:

Varie modalità di presentazione e diffusione delle linee guida, per essere utilizzate al meglio.

Definizione di IMPLEMENTAZIONE:

Introdurre nella pratica corrente le linee guida utilizzando strategie di intervento appropriate, allo

scopo di favorirne l’utilizzo e rimuovere i fattori di ostacolo al cambiamento.

Nella nostra ricerca abbiamo avuto la possibilità di consultare alcune revisioni sistematiche

della Cochrane Library che sintetizzano gli studi per l’implementazione e la disseminazione

di linee guida e gli effetti sulla pratica clinica.

LINEE GUIDA NELLE PROFESSIONI LEGATE ALLA MEDICINA.

(Cochrane Review)

Criteri di selezione: nella revisione sono stati selezionati studi randomizzati, studi controllati, e

analisi di serie temporali interrotte riguardanti l’introduzione di interventi, in cui erano confrontati:

a) linee guida cliniche più strategie di disseminazione e/o implementazione con l’assenza di linee

guida; b) linee guida più strategie di disseminazione con linee guida e strategia di disseminazione

e/o implementazione alternative; c) (a posteriori) linee guida utilizzate da operatori sanitari con

l’assistenza medica standard. Tutti i partecipanti dei diversi studi dovevano essere infermieri,

ostetriche o altri operatori sanitari.

Raccolta dati e analisi: sono stati inclusi nella revisione 18 studi che riguardavano più di 467

operatori sanitari. La descrizione dei metodi utilizzati negli studi è risultata in tutti inadeguata. Gli

operatori sanitari presi in esame in tutti gli studi tranne uno sono infermieri ; lo studio rimanente

riguardava i dietisti. Le diverse attività analizzate comprendevano la gestione dell’ipertensione,

della lombalgia e dell’iperlipidemia.

Risultati. Peraltro equivoci. Per il confronto al punto b), sono stati identificati tre studi, inadeguati

nei metodi. Per il confronto al punto c) (a posteriori) sono stati identificati 6 studi che, in generale

supportano tutti l’ipotesi che non ci siano differenze tra l’assistenza prestata dal personale

infermieristico che segue linee guida cliniche e l’assistenza medica standard.

Conclusioni dello studio:

Ci sono alcune prove che l’assistenza guidata da linee guida sia efficace nel modificare lo

svolgimento e il risultato dell’assistenza prestata da operatori sanitari. È comunque

necessaria molta cautela nel generalizzare i risultati ad altre professioni e altri ambienti.

VISITE UDUCATIVE PER IL MIGLIORAMENTO DELLA PRATICA PROFESSIONALE

E DEGLI ESITI DELL’ASSISTENZA SANITARIA

(Cochrane Review)

Criteri di selezione: sono stati selezionati gli studi randomizzati che riguardavano le visite

educative (definite come visite personali da parte di una persona esperta a un operatore sanitario

nel suo ambiente di lavoro). I partecipanti dovevano essere operatori sanitari.

Raccolta dati e analisi: due revisori hanno valutato la qualità degli studi ed estratto i dati in modo

indipendente.

Risultati: sono stati inclusi nella revisione diciotto studi, che hanno coinvolto in totale 1.896

medici. Le visite educative consistevano di più interventi , tra cui materiale scritto e conferenze.

Alcune visite prevedevano anche richiami informativi, audit e feeback. Tredici studi hanno preso in

esame le pratiche prescrittive. Tre, i servizi di tipo preventivo inclusa l’attività di counselling per

aiutare a smettere di fumare. In due studi le visite erano dirette a migliorare la gestione globale di

problemi medici che si incontrano comunque nella pratica clinica, tra cui asma, diabete, otite media,

ipertensione, ansia e bronchite acuta. Tutti gli studi hanno esaminato il comportamento di medici e

3

tre studi anche di altre figure professionali, quali infermieri, assistenti domiciliari o altri operatori

sanitari. In tutti gli studi veniva osservato un effetto positivo delle visite sulla pratica clinica. Solo

uno studio ha valutato gli esiti relativi ai pazienti. Pochi studi , infine, hanno valutato i rapporti

costo/efficacia delle visite educative.

Conclusioni dello studio

le visite educative nell’ambiente di lavoro, in particolare se combinate a marketing sociale,

appaiono un approccio promettente per modificare il comportamento degli operatori sanitari,

soprattutto per quel che riguarda l’attività prescrittiva. Sono necessarie altre ricerche per

valutare gli effetti delle visite educative su altri aspetti della clinica e per identificare le

caratteristiche chiave delle visite educative che appaiono più importanti per il loro successo. Il

rapporto costo/efficacia delle visite educative non è stato ancora ben valutato.

AUDIT E FEEDBACK: EFFETTI NELLA PRATICA PROFESSIONALE E NEGLI ESITI

DELL’ASSISTENZA SANITARIA

(Cochrane Review)

criteri di selezione : sono stati selezionatigli studi randomizzati riguardanti audit e feedback

(definiti come “raccolta qualsiasi di dati riguardanti la performance clinica dell’assistenza sanitaria

durante un determinato periodo di tempo”). I partecipanti dovevano essere operatori sanitari

responsabili dell’assistenza ai pazienti

raccolta dati e analisi: due revisori hanno valutato la qualità degli studi ed estratto i dati in modo

indipendente.

Risultati: sono stati inclusi 37 studi, che hanno coinvolto, in totale più di 4.977 medici. In quasi

tutti gli studi le modalità in cui sono stati riportati i risultati erano inadeguate.

In 31 su 37 studi, infatti, non è stato possibile determinare le modalità di randomizzazione.

Mancavano inoltre informazioni relative all’analisi dei dati. È stata presa in considerazione

un’ampia gamma di comportamenti, tra cui la riduzione della prescrizione, la prevenzione e la

gestione complessiva di un problema, quale per esempio l’ipertensione. Ventotto studi hanno

valutato la performance del medico, uno studio ha analizzato gli esiti relativi a pazienti affetti da

diabete e gli altri otto sia la performance dei sanitari sia gli esiti relativi ai pazienti. Le differenze

percentuali relative risultano comprese tra 16% e + 152%. La rilevanza clinica delle modifiche della

pratica professionale non appare sempre chiara.

Conclusioni dello studio:

gli interventi di audit e feedback possono talvolta essere efficaci nel migliorare la pratica

professionale degli operatori sanitari, in particolare nella prescrizione di farmaci e di test

diagnostici. Quando questi interventi sono efficaci, gli effetti risultano da lievi e moderati, ma

potenzialmente degni di nota. Chi ha il compito di migliorare il comportamento professionale

degli operatori sanitari non dovrebbe però affidarsi esclusivamente a questo approccio.

INTERVENTI DI AUDIT E FEEDBACK A CONFRONTO CON STRATEGIE

ALTERNATIVE: EFFETTI SULLA PRATICA PROFESSIONALE E DEGLI ESITI

DELL’ASSISTENZA SANITARIA

(Cochrane Review)

criteri di selezione: sono stati selezionati gli studi randomizzati che confrontavano gli interventi di

audit e feedback (definiti come “raccolta qualsiasi di dati riguardanti la performance clinica

dell’assistenza sanitaria durante un determinato periodo di tempo”) con altri tipi di intervento. I

partecipanti dovevano essere operatori sanitari responsabili dell’assistenza ai pazienti

raccolta dati e analisi: due revisori hanno valutato la qualità degli studi ed estratto i dati in modo

indipendente. 4


PAGINE

7

PESO

283.24 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in infermieristica (BORGO SAN LORENZO, EMPOLI, FIGLINE VALDARNO, FIRENZE, PISTOIA, PRATO)
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Attività di Laboratorio e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Pietrini Luca.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Attività di laboratorio

Prelievo di sangue venoso
Appunto
Accessi Vascolari - Slide
Appunto
Prelievo arterioso
Appunto
Legge trasfusionale
Appunto