Che materia stai cercando?

La raccolta meccanica delle olive

L’olivo trova nei Paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo, la sua sede principale, rappresentando la coltura più tipica e diffusa.
In Italia l’olivicoltura si concentra nelle regioni del centro-sud, e particolarmente in Puglia, Sicilia, Calabria, Campania e Lazio.
L’olivicoltura italiana, ancorché altamente specializzata, è ancora caratterizzata da... Vedi di più

Esame di Meccanizzazione agricola docente Prof. L. Abenavoli

Anteprima

PAGINE

65

PESO

2.72 MB

PUBBLICATO

3 mesi fa


DESCRIZIONE APPUNTO

L’olivo trova nei Paesi che si affacciano sul mar Mediterraneo, la sua sede principale, rappresentando la coltura più tipica e diffusa.
In Italia l’olivicoltura si concentra nelle regioni del centro-sud, e particolarmente in Puglia, Sicilia, Calabria, Campania e Lazio.
L’olivicoltura italiana, ancorché altamente specializzata, è ancora caratterizzata da numerosi impianti di tipo tradizionale 50-150 anni di età, soggetti ad alternanza.
Spesso si presentano cali nella produzione di olio, e ciò è da imputare alla carente vigoria vegetativa delle piante che subiscono ripercussioni a livello fisiologico, a causa delle intense pratiche agronomiche cui sono sottoposte (potature) e alla tipologia di raccolta (raccattature) che porta la pianta ad una fruttificazione scalare.
Nelle zone marginali e con orografia particolarmente accidentata, la raccolta delle olive avviene tramite raccattatura, poichè non è possibile attuare tecniche meccanizzate. E, dovendo attendere che la drupa si stacchi dalla pianta in maniera naturale, arrivando sulle reti sottostanti, si pregiudica notevolmente l’indice qualitativo dell’olio prodotto.I metodi di raccolta manuali risultano utilizzati generalmente nelle piccole aziende o in quelle dove la manodopera non rappresenta un fattore limitante all’ottenimento di olio di elevata qualità.
Le forme d’allevamento che più si prestano alla raccolta meccanica sono: a vaso, a globo e a monocono, che garantiscono il miglior risultato per quanto riguarda l’impegno di manodopera e la qualità dell’olio ottenuto.
Il presente lavoro dimostra come la raccolta meccanizzata stia diventando sempre di più una realtà, nelle zone dove si pratica l’olivicoltura intensiva con caratteristiche di densità, forma di allevamento e sesto d’impianto, che oggi sono compatibili con le attrezzature disponibili e che si presentano completamente rinnovate.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in scienze e tecnologie agrarie
SSD:
A.A.: 2020-2021

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher domemacri59 di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Meccanizzazione agricola e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Mediterranea - Unirc o del prof Abenavoli Lorenzo Maria.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in scienze e tecnologie agrarie

Riassunto completo per esame miglioramento genetico delle piante e tracciabilità
Appunto
Agronomia esame 1
Appunto
Riassunti genetica 2
Appunto
Riassunti genetica 4
Appunto