Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Infezioni da chlamydia e gonococco­Le cerviciti

La cervicite, anche se può riconoscere un’altra eziologia (malattie sistemiche, neoplasie o traumi meccanici/chimici) è, nella maggior parte

dei casi, causata da patogeni sessualmente trasmessi. I microrganismi più frequentemente coinvolti sono (fra parentesi i casi/anno):

­Chlamydia trachomatis (102milioni) Ricercati di routine

­Neisseria gonorrhoeae (87milioni)

­Mycoplasma genitalium ­Mycoplasma hominis ­Ureaplasma urealyticum ­Cytomegalovirus

­Adenovirus ­Trichomonas vaginalis (248 milioni) ­microrganismi associati alla Vaginosi batterica

­Herpes simplex virus ­Treponema pallidum (10milioni)

Fattori di rischio Chlamydia trachomatis:

­Età < 25 anni: oltre il 70% delle infezioni sono diagnosticate in donne di età compresa tra i 15 ed i 24 anni, infatti il batterio predilige un

ambiente alcalino ed ha una particolare affinità per l’epitelio colonnare;

Slide6

Sintomi: generalmente lievi, aspecifici o addirittura inesistenti: il 70­80% delle infezioni nella donna e il 30­40% nell’uomo decorrono in modo

asintomatico, comportando, sovente, una sottostima della diffusione dell’infezione e quindi una maggiore facilità della trasmissione.

Malattia infiammatoria pelvica (PID) ­infertilit à tubarica

­gravidanza extrauterina (GEU)

­algie pelviche croniche

­Sindrome di Fitz Hugh Curtis

Diagnosi Chlamydia trachomatis

Prelievo

A livello endocervicale, con introduzione di uno speculum bivalve sterile:

– rimuovere l’eccesso di muco cervicale mediante un tampone “ a secco”

– inserire un secondo tampone, preferibilmente floccato, per circa 1,5 cm. e ruotare più volte.

Il prelievo cervicale deve essere eseguito almeno 3­4 giorni dopo la fine delle mestruazioni.

La paziente deve aver sospeso ogni terapia antibiotica almeno da una settimana (30 gg nel caso in cui la diagnosi venga effettuata mediante

tecniche di amplificazione degli acidi nucleici).

Conservazione e trasporto

Chlamydia trachomatis: indicazioni riportate dai differenti test disponibili in commercio.

Neisseria gonorrhoeae:

­Seminare il tampone subito dopo la raccolta su piastra di Agar cioccolato o Agar Thayer Martin preriscaldata a 37°C

­se non possibile, inviare subito in apposito terreno di trasporto, a temp ambiente:

­terreno di Stuart­Amies_sopravvivenza sino a 12 ore

­sistema Eswab (terreno di Amies liquido, modificato)_sopravvivenza fino a 24 ore

Chlamydia

Esame colturale

­Complessorichiede personale specializzato ­Lungho (3­5 giorni) ­Costoso ­Sensibilit à 60­85%

­Alcuni campioni (L.A., Aspirato endometriale ed endotubarico, sperma) hanno un’attività inibitoria sulla crescita in coltura

Esame microscopico­Pap test

­Sensibilità e specificità scarse: l’immagine morfologica sospetta viene confermata solo nel 10% dei casi

Immunofluorescenza diretta

­metodo più rapido e più diffuso

­discreta sensibilità e specificità (cut off positivo/negativo 2 corpi elementari)

­consente di valutare la cellularità del campione e quindi la sua idoneità


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

4

PESO

33.04 KB

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in tecniche di laboratorio biomedico
SSD:
Università: Milano - Unimi
A.A.: 2016-2017

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Andrea P. di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Tecniche diagnostiche in Virologia, Micologia e Microbiologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Milano - Unimi o del prof Clerici Pierangelo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Tecniche diagnostiche in virologia, micologia e microbiologia

Biosicurezza, Microbiologia
Appunto
Infezioni ospedaliere e Legionella
Appunto
Infezioni del circolo ematico
Appunto
Infezioni del sistema nervoso centrale
Appunto