Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Trasfusione di Sangue

Trasfusione di Sangue infondere e.v. sangue in toto alcuni dei suoi componenti

La consente di o

(globuli rossi, piastrine, fattori della coagulazione…) dopo aver valutato la volemia HT Hb fattori

, , ,

talassemia emofilia emorragie acute

della coagulazione piastrine circolanti

e , come in caso di , ,

post-traumatiche o iatrogene deficit di albumina fibrinogeno fattori della coagulazione

, , , ,

ustioni gravi trapianti d’organo CID …

, ,

trasfusione tra soggetti della stessa specie tra soggetti di

La può essere omologa , eterologa

specie diverse sangue viene prelevato e reinfuso nel pz

, autologa o autotrasfusione quando il .

compatibilità tra donatore e ricevente

In tal caso prima della trasfusione è necessario valutare la non è necessaria la

tipizzazione e screening anticorpale

mediante , dato che in questo caso

compatibilità MHC globuli rossi e le piastrine non esprimono molecole MHC non

, perché i e

saranno riconosciute delle cellule T del ricevente :

compatibilità del gruppo sanguigno AB0 e tipo Rh

‒ .

presenza di Ab irregolari non appartenenti al gruppo AB0D

‒ , .

presenza di alcune malattie infettive sifilide epatite B donatore

‒ … nel

, come la , .

compatibilità degli Ag HLA

‒ (cross-match).

incompatibilità del gruppo sanguigno AB0

In caso di si ha la comparsa di reazioni

letali , dovute all’ interazioone tra le IgM naturali presenti

trasfusionali emolitiche precoci anche

nel sangue del ricevente e gli alloantigeni del donatore attivazione del complemento lisi

con e

dei globuli rossi trasfusi fagocitosi massiva dei globuli rossi opsonizzati dagli

, oppure si ha la macrofagi epatici o splenici

Ab o da frammenti del complemento da parte dei . Tutto ciò

liberazione di un’eccessiva quantità di Hb causa effetti tossici sulle cellule

determina la che

renali necrosi acuta delle cellule tubulari del rene insufficienza renale

con e , con comparsa di

febbre alta shock CID rilascio massiccio di citochine

, e in seguito al (TNF, IL-1).

perdita progressiva dei

Si possono avere anche reazioni emolitiche tardive caratterizzate dalla

globuli rossi trasfusi anemia ittero sovraccarico epatico di pigmenti derivati dall’Hb

, e da .

Gruppo AB0 distinguere 4 gruppi sanguigni principali

Il consente di :

questi individui presentano sulla superficie dei globuli rossi producono Ab

 l’

gruppo A: e

Ag A

soggetti di tipo A possono ricevere sangue di gruppo A o 0 donare

anti-Ag B

, per cui i e possono

sangue a individui di gruppo A o AB non possono ricevere sangue da soggetti del gruppo B

; .

questi individui presentano sulla superficie dei globili rossi producono Ab

 l’

gruppo B: e

Ag B

soggetti di tipo B possono riceve sangue di gruppo B o 0 donare

anti-Ag A

, per cui i e possono

sangue a soggetti di gruppo B o AB non possono ricevere sangue da soggetti del gruppo A

; .

questi individui presentano sulla superficie dei globuli rossi non

 l’

gruppo AB: ,

Ag A e B

producono né Ab anti-Ag A né anti-Ag B

, per cui sono detti riceventi universali perchè possono

ricevere trasfusioni di sangue da tutti i gruppi sanguigni donarlo solo ad altri individui

, ma possono

di gruppo AB

. questi individui non presentano Ag sulla superficie dei globuli rossi

 gruppo 0 (zero): e

producono Ab anti-Ag A anti-Ag B

e , per cui sono dette donatori universali perché possono

donare sangue a tutti ricevere sangue solo da individui di gruppo 0

ma possono .

Gruppo Rh o Rheus comprende 3 Ag strettamente associati fortemente

. “ ” è

Il : , ,

Cc Dd Ee D

antigenico classifica le persone in 2 categorie principali

e :

 hanno l’Ag D

Rh positivo (Rh+) che (forma più frequente).

 non hanno l’Ag D

Rh negativo (Rh-) che .

contatto tra il sangue di un soggetto Rh-negativo e un soggetto Rh-positivo

Il , ad es. in caso di

attiva il sistema immunitario produzione di Ab diretti contro l'antigene Rh

trasfusione

, e provoca la

nel ricevente

. durante una gravidanza mamma è Rh-negativa

Tutto ciò può verificarsi anche in cui la e il

bambino è Rh-positivo .


PAGINE

2

PESO

247.06 KB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Immunologia sui seguenti argomenti: la trasfusione di sangue consente di infondere sangue in toto o alcuni dei suoi componenti (globuli rossi, piastrine, fattori della coagulazione) dopo aver valutato la volemia, HT, Hb, fattori della coagulazione e piastrine circolanti, come in caso di talassemia, emofilia, emorragie acute post-traumatiche o iatrogene, deficit di albumina, fibrinogeno, fattori della coagulazione, ustioni gravi, trapianti d’organo, CID.


DETTAGLI
Esame: Immunologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Immunologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Conese Massimo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Immunologia

Immunologia - Inflammosoma
Appunto
Immunologia - trapianti e rigetto
Appunto
Immunologia – HIV
Appunto
Immunologia – attivazione dei linfociti T naive maturi
Appunto