Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

ACINOSE o ALVEOLARI: acinose ed alveolari sono simili, ma le acinose non

× riescono a mantenere ed accumulare al loro interno il secreto al contrario delle

alveolari (le alveolari sono più corte e arricciate).

GLOMERULARI (adenomero a forma di gomitolo)

×

In base alla ramificazione dell’adenomero e al numero di adenomeri o dotti

Le ghiandole possono essere classificate in:

SEMPLICI: un adenomero e un dotto escretore

× RAMIFICATE: più adenomeri, un solo dotto (non molto comune)

×

RAMIFICAZIONI DEL DOTTO ESCRETORE

SEMPLICI ( un dotto, un adenomero )

× COMPOSTE ( presenta più dotti e più adenomeri). E’ formata da un dotto escretore

× principale che si ramifica in diversi dotti secondari alla fine dei quasi c’è l’adenomero

-> grappolo d’uva.

In alcune ghiandole esistono CELLULE MIOEPITELIALI A CANESTRO: sono cellule che

hanno la capacità contrattile, inframmezzate agli adenomeri delle ghiandole alla base degli

stessi. Contraendosi facilitano l’espulsione del secreto. Formano una specie di canestro che

facilita la secrezione.

GHIANDOLA UNICELLULARE

Cellula mucipara caliciforme

 UNICELLULARE

 INTRAPARIETALE

 MUCOSA

Presente nell’ep. intestinale e nelle vie aeree. Non si colora con l’ematossilina eosina. Il

nucleo e gli organuli della cellula sono presenti nella parte basale mentre l’altra parte in cui

c’è la mucina sta nella parte apicale. Con la colorazione PAS si mettono in evidenza solo le

cellule mucipare caliciformi che appaiono rosse. La mucina si impacchetta sottoforma di

granuli che si trovano nella parte apicale della cellula. I granuli al microscopio elettronico

sono di colorazione diversa perché hanno diversi componenti di glicoproteine all’interno.

GHIANDOLE PLURICELLULARI

SEMPLICI ( il dotto escretore non è mai ramificato)

× RAMIFICATE

× COMPOSTE

×

GHIANDOLE SEMPLICI

Il dotto escretore non è mai ramificato. In base alla forma dell’adenomero abbiamo:

GHIANDOLE TUBULARI SEMPLICI

 GHIANDOLE TUBULARI A GOMITOLO o GLOMERULARI

 GHIANDOLE TUBULARI RAMIFICATE

 GHIANDOLE ACINOSE o ALVEOLARI

GHIANDOLE TUBULARI SEMPLICI

Es. cripte intestinali o cripte di LIEBERKUHN

Cellule secernenti si dispongono a circoscrivere una struttura tubulare rettilinee, nel cui

riversano il loro secreto. Non c’è separazione tra porzione secernente e parte escretrice.

Anche le cripte gastriche sono ghiandole tubulari semplici in cui sono presenti diversi tipi

di cellule che coesistono e producono insieme, facilitando la digestione dello stomaco (la

ghiandola gastrica è divisa in ISTMO, COLLO e BASE dall’alto verso il basso; coesistono

delle diverse categorie di cellule):

MUCO (cellule mucose del collo, caliciforme mucipare).

• HCl (acido cloridrico, dalle cellule parietali presenti tra l’istmo e il collo della

• ghiandola).

ENZIMI DIGESTIVI (dalle cellule zimogene o cellule principali).

• CELLULE ETEROENDOCRINE o ETEROCROMAFFINE ( cioè delle strutture

• ormonali che producono SEROTONINA e PANCREOTONINA).

CELLULE DEL COLLO: muco

CELLULE PRINCIPALI: pepsinogeno e rennina (importante per la digestione delle proteine

del latte)

CELLULE PARIETALI o ossintiche: HCl -> ACIDIFICAZIONE


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

5

PESO

87.31 KB

AUTORE

Atreyu

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

In questo esame di istologia si analizzano le ghiandole esocrine e particolare attenzione è data al tessuto ghiandolare e alla sua generalità sia a livello delle ghiandole endocrine che a quello delle ghiandole esocrine. Inoltre l'appunto pone una particolare attenzione alla ghiandole presenti nel nostro organismo e a tutti i secreti prodotti e di come essi agiscono a livello metabolico.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in biotecnologie
SSD:
Università: L'Aquila - Univaq
A.A.: 2011-2012

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Atreyu di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Citologia, istologia ed embriologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università L'Aquila - Univaq o del prof Teti Anna Maria.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Citologia, istologia ed embriologia

Tessuto ghiandolare
Appunto
Tessuto epiteliale
Appunto
Ghiandole endocrine e sistema endocrino
Appunto
Citoscheletro
Appunto