Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Complicazione

non penetranza (NP)

Penetranza

• Penetranza = probabilità che un individuo che

abbia un genotipo (allele dominante) mostri il

fenotipo associato

– Completa

– Incompleta

• Polidattilia

– Indicata come percentuale

Però…

Nuove mutazioni

• - Talvolta un paziente non ha familiari affetti.

- I fenotipi lievi sono per lo più trasmessi alle successive generazioni.

- I fenotipi gravi sono molto spesso dovuti a nuove mutazioni

(acondroplasia, osteogenesi imperfetta,..)

Età tardiva d’insorgenza

• - Penetranza che varia con l’età.

- Nella Chorea di Huntington, a 45 anni soltanto il 50% degli individui

con genotipo mutato mostrano il fenotipo malato.

Espressività variabile

• - Variabilità del fenotipo clinico.

- Neurofibromatosi, Sclerosi tuberosa,…

Omozigosi (o eterozigosi composita)

• - Fenotipo clinico particolarmente accentuato.

- Ipercolesterolemia familiare

Ipercolesterolemia familiare

• Colesterolemia (mg/dl): 210 230

• Xantomi Tendinei:

• Coronaropatia precoce (< 55 anni):

190 400 210

210 420 180

430 490

420 810 420

170 Deceduto per IMA a 17a

Complicazione

variable expression

Espressività

• Espressività = il grado con il quale un allele

esprime un fenotipo

– Variabile tra gli individui

• Influenzata da diversi fattori

– Background Genetico

– Ambiente (p. es. dieta)

• PKU

• Intoleranza al Lattosio

• Ipercolesterolemia familiare

• La comparsa può differire tra i pazienti

• TaySachs, Chorea di Huntington

Sindrome di von Hippel-Lindau (VHL)

Emangioblastoma

Cerebellare Emangioblasto

ma

Cerebellare,

? ? renale & cisti

Emangioblastoma pancreatiche

Cerebellare

? ? ? ?

Malattie autosomiche recessive

• Espresse soltanto quando entrambi i

cromosomi hanno una copia mutata del

gene.

Caratteristiche dell’ereditarietà AR

• Fenotipo presente nei fratelli ma non nei genitori,

figli o altri parenti.

• Maschi e femmine affetti nella stessa proporzione.

• Entrambi i genitori sono carrier asintomatici.

• I genitori possono essere consanguinei.

• Il rischio di recidiva in un fratello è pari al 25%.

Esempi di malattie AR

• Fibrosi cistica

• Deficit di Alpha 1-antitripsina

• Talassemia

• Fenilchetonuria

• Malattia di Tay-Sachs

Però…

Pseudo-dominanza

• - Figli di un unione tra un genitore affetto e uno portatore sano. Essi hanno il 50%

di probabilità di mostrare il fenotipo clinico (come nei caratteri/patologie

autosomiche dominanti.

Espressività variabile

• - Variabilità del fenotipo clinico ascrivibile all’eterogeneità allelica e non allelica.

Eterogeneità non allelica

• - La stessa patologia può essere dovuta a mutazioni in geni differenti. Perciò il

figlio di due pazienti con lo stesso fenotipo clinico può non mostrare il fenotipo.

- Sordità congenita non sindromica, Albinismo

Malattie genetiche dell’emoglobina

• varianti strutturali della proteina (emoglobinopatie)

• anemia a cellule falciformi

• codone 6 della β-globina

• GAG (acido glutamico) a GTG (valina)

• falcizzazione dei globuli rossi

• anemia da emoglobina C

• codone 6 della β-globina

• GAG (acido glutamico) a AAG (lisina)

• moderata anemia emolitica

• talassemie (diminuita sintesi delle - o -globine)

α β

•persistenza ereditaria dell’emoglobina fetale (HPFH)

SMA I

(Malattia di Werdnig-Hoffmann; MIM#253300)

Età di esordio: entro il sesto

 mese di vita

Quadro clinico:

 Debolezza muscolare

 simmetrica prossimale

Atrofia muscolare

 No posizione seduta

 autonoma

Attesa di vita: morte entro i 2

 anni di vita SMA II

(Forma intermedia

; MIM#253400)

Età di esordio: tra i 6 e i 18

 mesi

Quadro clinico:

 Debolezza muscolare

 simmetrica soprattutto agli

arti inferiori

Atrofia muscolare

 Possibile posizione seduta,

 no deambulazione autonoma

Attesa di vita: morte tra i 2

 anni ed età giovane-adulta

SMA III

( Malattia di Kugelberg-Welander

; MIM#253400)

Età di esordio: dopo i 18 mesi

 Quadro clinico:

 Debolezza muscolare

 simmetrica

prossimale>distale; distretto

inferiore>distretto superiore

Atrofia muscolare

 Possibile posizione seduta e

 deambulazione autonoma.

Attesa di vita: normale

 REGIONE SMA

sul braccio lungo del cromosoma 5

posizione 5q13

GENE SMN

Gene di sopravvivenza del motoneurone (Survival

• Motor Neuron Gene);

Presente in due copie: una telomerica (SMN1) e

• una centromerica (SMN2);

SMN1 ed SMN2 sono geni altamente omologhi

• g C a a G

SMN1 Introne 6 Esone 7 Esone 8

Introne 7

Esoni 1-6

SMN2 a g g

T A

SMN2

La T nel gene determina che gran parte della proteina è

più corta e non funzionale dovuta alla eliminazione dell’esone 7

>90% proteina SMN completa

SMN1 ~20% proteina SMN completa

SMN2 ~80% proteina SMN

incompleta e non funzionale

7 Individui sani

SMN2 SMN1

Pazienti SMA

SMN2 SMN1

Individui sani

SMN2 SMN1

Pazienti SMA

SMN2 SMN1 SMN1

 del/del

Individui sani

SMN2 SMN1

Pazienti SMA SMN1

SMN2 SMN1

 del/del

Individui sani

SMN2 SMN1

Pazienti SMA

SMN2 SMN1 SMN1

 del/del

SMN1

 del/mut

Il livello della proteina dipende in gran parte dal numero dei

SMN2

geni nei pazienti. Pazienti con forme più lievi hanno

SMN2

più geni

SMN2 SMN1 Forma grave

SMN2 SMN1 Forma lieve

Aabb aaBB

(albino) (albino)

AaBb

(normal)

Complicazione

Sordità congenita non sindromica

Lo stesso fenotipo geni differenti


PAGINE

66

PESO

13.19 MB

AUTORE

kalamaj

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunti di Genetica umana su questi argomenti: variabilità del fenotipo: studi di Mendel, fenotipo dominante o recessivo, polidattilia, ereditarietà Y-linked o olandrica, sistema AB0 e sistema Rh, interferenze tra i gruppi sanguigni, determinanti dell'espressione del fenotipo, malattie autosomiche dominanti e recessive, esempi clinici.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in medicina e chirurgia (a ciclo unico - 6 anni)
SSD:
Università: Foggia - Unifg
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher kalamaj di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Genetica Umana e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Foggia - Unifg o del prof Margaglione Maurizio.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Genetica umana

Genetica Umana - Appunti
Appunto
Genetica umana - mutazioni monogeniche - Appunti
Appunto
Genetica umana - genetica di popolazione - Appunti
Appunto
Genetica umana - mutazioni puntiformi - Appunti
Appunto