Che materia stai cercando?

Fisiologia - la fisiologia del rene

Appunti di Fisiologia per l'esame del professor Onofri sui seguenti argomenti che vengono trattati: la fisiologia del rene, le leggi di starling, la pressione glomerulo, la produzione urina, il sistema renina angiotensina angiotensionogeno pressione.

Esame di Fisiologia docente Prof. F. Onofri

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

App yuxtaglomerulare

Nel tubulo contorto prossimale, in prossimità dei vasi afferenti vi è la macula densa,

con importanti rilevatori della concentrazione del sodio-cloruro del liquido tubulare,

che attraverso le cellule del mesangio extracel inviano le informazioni all cell

granulari muscolari lisce che con arteriole afferenti ed efferentimodificate,

producono e libernao renina -- >angiotensina.

Flusso Ematico Renale

Il sangue arterioso entra nel cuore attraverso l’ arteria renale.

Flusso ematico renale (FER) ha le seguenti funzioni:

● determina indirettamente la VFG (velocità di filtrazione glomerulare)

● modifica la velocità di riassorbimento di H2O e soluti da parte del tubulo

prossimale.

● partecipa alla concentrazione e diluizione delle urine

● fornisce di O2 e nutrienti e preleva CO2

Il FER rappresenta circa il 20% della portata cardiaca ossia 1200 ml/min.

Il flusso è elevato nelal porzione corticale 4,5 ml/min/g di tessuti (garantisce

elevata filtrazione); è inferiore nella midollare esterno 0,7 - 1 ml/min/g;

interno 0,2-0,5, partecipa al manetenimento dell’ ipersmolarità.

Meccanismo Miocenico

dovuto a proprietà intrinseche della muscolatura liscia vascolare.

Il muscolo si contrae quando viene stirato; in seguito allo stiramento entra Ca che

causa la contrazione muscolare (effetto bayliss).

Clearence Renale Cx

è il volume di plasama che viene completamente depurato dalla sostanza x, in un certo

tempo, nel suo passaggio nei reni.

Principio di conservazione di :

Arteria Renale (entrata) vena renale + uretere (uscita)

Clearence dell’ Inulina

polimero del fruttosio

caratteristiche: filtrato ma ne secreto, ne riassorbito, ne immagazinato per osservare

la velocità di filtrazione glomerulare.

Utrafiltrazione

180 l circa al die, in gran parte riassorbiti.

Attraversa le barriere di filtrazione, prevede un endotelio capillare fenestrato e

costituisce la barriera di ultrafiltrazione.

Filtrazione in funzione di:

● peso e dimensioni delle particelle

● forma


PAGINE

3

PESO

78.53 KB

AUTORE

Simots

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Fisiologia
Corso di laurea: Corso di laurea in infermieristica (CHIAVARI, GENOVA, IMPERIA, LA SPEZIA, PIETRA LIGURE, SAVONA)
SSD:
Università: Genova - Unige
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Simots di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fisiologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Genova - Unige o del prof Onofri Franco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Fisiologia

Appunti di fisiologia umana
Appunto
Fisiologia del muscolo
Appunto
Fisiologia - la fisiologia del cuore
Appunto
Fisiologia della meccanica cardiaca
Appunto