Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

∆T/∆x = variazione di T rispetto alla distanza

Primo principio termodinam. ∆U = ∆Q - ∆L ∆U = variazione energia interna ∆L = lavoro

Relazione di Mayer C = C + R C = calore specifico per trasformazioni isobare

p v p = calore specifico per trasformazioni isocore

C

v

R = costante dei gas

Legge dei gas perfetti PV = nRT

Lavoro isobara W = p * ∆V

Lavoro isoterma W = nRT ln (V /V )

B A

Umidità relativa H = 100 * P / P P = pressione parziale vapor acqueo

h20 t h20

= pressione vapor saturo a quella temperatura

P t

C calore specifico cal/°C * Kg

ONDE

Equazione dell’onda Y (x,t) = Acos(2Π[t/τ – x/λ] ) τ = periodo λ = lunghezza d’onda

Relazioni fondamentali τ = 1/f λ = v * τ v = velocità di propagazione

Velocità di un’onda su corda V = √ (T/μ) T = tensione della corda μ = densità lineare (Kg/m)

2 2 2

Intensità di un’onda su corda I = 2Π * μ * v * f * A f = frequenza A = ampiezza

Equazione onda stazionaria Y (x,t) = 2Acos(2Π * t/τ)cos

(2Π *x/λ)

OTTICA GEOMETRICA

Rifrazione della luce sen I / sen R = n2 / n1 I = angolo incidente R = angolo di rifrazione

n1 = indice di rifrazione da cui il mezzo proviene

Ingrandimento lineare I = S’ / S S’ = distanza fuoco-immagine S = dist. fuoco-oggetto

Ingrandimento angolare I = tg / tg

α α α’

Equazione della lente 1/S + 1/S’ = D = 1/f f = distanza focale (Attenzione ai segni!!)

ONDE SONORE

Velocità di un’onda

• v = √ (E/ρ) E = costante caratteristica del mezzo ρ = densità

In un solido v = √ (B/ρ) B = modulo di densità cubica

• In un liquido / c (calori specifici) P = pressione

v = √ (γP/ρ) γ = c

• In un gas p v

Intensità di un’onda sonore I = A / 2 ρv A = ampiezza di pressione

p p -12 2

Intensità in decibel I = 10 * log I/I I = intensità I = intensità minima (10 w/m )

0 0

Effetto doppler

• /v) = velocità della sorgente

λ' = frequenza risultane v

λ' = λ (1 – v

Sorgente in avvic.to s s

/v) v = velocità dell’onda

λ' = λ (1 + v

• Sorgente in allont.to s

2

Intensità di un onda sonora in W/m

ELETTROMAGNETISMO

1^ legge di Ohm ΔV = R * I ΔV = differenza di potenziale I = intensità R = resist.

2^ legge di Ohm R = ρ L/S ρ = resistività L = lunghezza filo S = sezione filo

Potenza W = ΔV * I

Lavoro L = ΔV * I * t t = tempo di esercizio

Corrente alternata

• sen (2Πf t) = differenza di potenzialemassima

ΔV

ΔV (t) = ΔV

Equazione onda 0 0

= ΔV / √2 = intensità massima

ΔV I

• ΔV efficacie eff 0 0

2

I cos (2Πf t)

W (t) = ΔV

• Potenza dissipata 0 0

2 I

Luce polarizzata vs Polaroid I = I * cos α = intensità uscente I = intensità iniziale α = angolo

f i f i

= E * cosα

E di incidenza rispetto all’orientamento della pellicola

f i E = campo elettrico

α = angolo di rotazione p = potere rotatorio

Rotazione della luce polarizz. α = p * Δ

• * C * Δ p = potere specifico C = concentrazione Δ = spessore

α = p

soluzioni s s

Resistenze in serie R = R1 + R2 R = resistenza risultante

f f

Resistenza in parallelo 1/ R = 1/R1 + 1/R2

f

Capacità di un condensatore C = (ε * A)/(4 π K * d) ε = costante dielettrica RELATIVA A = area armature

K = costante forza elettrica d = distanza armature


ACQUISTATO

7 volte

PAGINE

3

PESO

159.93 KB

AUTORE

Exxodus

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria tessile
SSD:
Università: Bergamo - Unibg
A.A.: 2009-2010

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Exxodus di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Fisica Generale I e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Bergamo - Unibg o del prof Salesi Giovanni.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!