Che materia stai cercando?

Diritto Tributario Appunti scolastici Premium

Appunti di diritto tributario basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni della prof. Fissi dell’università degli Studi di Firenze - Unifi, della facoltà di economia, Corso di laurea in economia aziendale. Scarica il file in formato PDF! voto preso: 25

Esame di Diritto tributario docente Prof. R. Cordeiro Guerra

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

impatto hanno certi tributi all'interno del mercato (ne è un tipico esempio il

caso della benzina, il cui prezzo sempre più elevato ha portato ad una

riduzione del suo consumo da parte dei cittadini). Il diritto tributario è

riconosciuto come un diritto di secondo grado, in quanto riprende nozioni

provenineti o dal diritto privato o dal diritto commerciale. Per quanto

riguarda il primo, il riferimento è comune quando il legislatore utilizza dei

concetti che sono propri del diritto privato. Un esempio è l'utilizzo del

concetto di possesso, in quanto il presupposto dell'IRPEF, è il possesso di

denaro per le persone. Il diritto tributario si può considerare poi, come un

ramo del diritto amministrativo, dal quale si è formato. Il diritto

amministrativo si occupa delle norme del funzionamento e organizzazione

dello stato, dunque, nello specifico, dale norme di funzionamento finanziario

è nato il diritto tributario. Ci sono poi anche rapporti con il diritto

costituzionale e il diritto processuale civile. Con quest'ultimo, il diritto

tributario è legato, in quanto anche ai commercialisti è permesso di

patrocinare in tribunale (ma non in cassazione, dove solo gli avvocati

possono esercitare). Infine, anche con il diritto penale si lega il diritto

tributario, in quanto gli illeciti fiscali e i reati commerciali hanno

conseguenze, oltre che civili, anche penali.

L'IVA è un'imposta dovuta da chi cede un bene oservizio nel territorio dello

stato, di conseguenza essa grava sul consumatore finale. Il rapporto

obbligatorio di imposta ricade però sul venditore e non sull'acquirente finale,

dunque ricade sul prestatore del servizio.

Per comprendere il concetto di diritto tributario, si devono analizzare le

entrate pubbliche, ovvero quell'insieme di risorse che affluiscono nelle

casse dello Stato, che le utilizza per far fronte ai servizi erogati e ai costi da

sostenere. Ci sono diverse tipologie di entrate pubbliche, come quelle: di

tipo privato, che sfruttano beni facenti parti della proprietà dello Stato e che

vengono concesse in uso a privati; quelle derivanti dal pagamento delle

sanzioni, derivanti cioè dalla violazione dei cittadini delle norme; quelle di

"tipo finanziario", che comprendono ad esempio le emissioni di titoli di stato

(come i BOT) e che dunque sono forme di finanziamento; le entrate fiscali

(o tributarie), derivanti dal pagamento di un tributo. Le entrate fiscali si

suddividono in: entrate commutative, che affluiscono nelle casse dello


PAGINE

4

PESO

9.64 KB

PUBBLICATO

3 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia aziendale
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher alessandro.dimattia di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto tributario e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Cordeiro Guerra Roberto.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diritto tributario

Contenzioso tributario
Appunto
Diritto tributario - il contenzioso tributario
Appunto
Tributario parte generale
Appunto
Diritto privato
Appunto