Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

53 Antigiuridicità speciale

54 Costringimento fisico e psichico

55 Il tentativo nei singoli delitti

56 Accertamento della pericolosità

57 Dolo eventuale e colpa cosciente

58 Desistenza e recesso attivo

59 Sospensione condizionale della pena: limiti e ratio

60 Recidiva: fondamenti e natura giuridica

61 Suitas della condotta

62 Immunità

63 Condizione oggettiva di punibilità

64 Cooperazione colposa

Art.116 c.p.: reato diverso da quello voluto dai

65 concorrenti

66 Consenso dell’avente diritto

67 Elemento soggettivo delle contravvenzioni

68 Amnistia

69 Esercizio del diritto

70 Adempimento del dovere

71 Bilanciamento tra aggravante e attenuante

72 Consuetudine abrogatrice e integratrice

73 Reato necessariamente plurisoggettivo

74 Il contributo del concorrente

75 Colpa speciale e specifica

76 Concezione normativa della colpevolezza

77 Principio di tassatività

78 Evento

79 Errore sulla lex penale

80 Disciplina delle concause

81 Pena accessoria: caratteri

82 Colpa impropria

83 Misure di prevenzione ante delictum

84 Aberratio

Circostanze: quando un fatto è elemento

85 costitutivo e quando circostanza?

86 Norma penale in bianco

87 Riserva assoluta e relativa

Reati di evento: perché nei reati di mera condotta

88 non c'è il problema della

89 causalità

90 Reato continuato

91 Reato circostanziato

Riserva assoluta e relativa nella norma penale in

92 bianco

93 Desistenza e recesso attivo

94 Disciplina delle concause

95 Legalità formale

96 Successione delle leggi nel tempo

97 Principio di tassatività

98 Principio di soggettività

99 Cause di esclusione della punibilità

100 Reato impossibile

Presupposti per l'applicazione delle misure di

101 sicurezza

102 Cause eccezionali

103 Reato omissivo

104 Attenuanti speciali

105 Aberratio ictus

Artt. 116 e 117 c.p.:reato diverso da quello voluto

106 e mutamento del titolo del reato

107 Misure detentive di sicurezza

108 Principio di frammentarietà

109 causalità nell'omissione

110 Principio di territorialità

111 Confisca

112 Pericolosità sociale

Applicazione e fondamento delle misure di

113 sicurezza

114 Tipicità - concezione formale del reato -

115 Recidiva

116 Errore: generale e particolare

Differenza tra irrogare (concreto) e comminare

117 (astratto) la pena

118 Concorso omogeneo di circostanze

119 Sospensione condizionale della pena

120 Criteri di imputazione delle circostanze

121 Errore sulla qualifica soggettiva

122 Elementi qualificativi del reato

123 Omissione di soccorso

124 Cause di estinzione del reato

Elemento soggettivo nel reato e nelle

125 contravvenzioni

126 Rappresentazione

127 Rapporto di specialità tra fattispecie

128 Dolo eventuale

129 Offendicula

130 Responsabilità penale delle P.G.

131 Efficacia della legge penale nello spazio

132 Commisurazione della pena pecuniaria

133 Retroattività

134 Reato putativo

135 Misure alternative

136 Delitto

137 Responsabilità colposa

138 Querela ex art.120 c.p.: termini

139 Reati connessi: ipotesi di concorso di reati

140 Art. 50 c.p.: consenso dell'avente diritto

141 Sistema del binario puro e spurio (pg. 695)

142 Misure di sicurezza patrimoniali

143 Errore di diritto e di fatto

144 Affidamento in prova al servizio sociale (pg. 851)

145 Dolo, colpa, preterintenzione e colpevolezza

146 Causalità: teoria tedesca

147 Tentativo: elemento oggettivo

148 Forme del dolo

149 Evento

150 Concausa eccezionale antecedente

151 Commisurazione della pena (art.133 c.p.)

152 Reati senza evento

153 Consuetudine

Scriminanti: possono essere di tipo

154 consuetudinario?

155 Delitto tentato

156 Concorso di persone

157 Suitas

158 Responsabilità colposa: ratio

Scriminanti: possono essere di tipo

159 consuetudinario?

160 Stato di necessità, caso fortuito, forza maggiore

161 Errore sulla norma extrapenale

162 Principio di legalità

Dilatazione interpretativa dell'art.113 c.p.

163 (cooperazione nel delitto colposo, pg. 535)

164 Errore sulle scriminanti

165 Analogia: fonti del divieto

Concezione politico sociale del bene giuridico.

166 Funzione del bene giurdico

167 Principio di offensività nella costituzione

168 Concorso di reati

169 Definizione di "stesso disegno criminoso".

170 Desistenza e recesso attivo

171 Aumento del rischio

172 Aggravanti generiche (non esistono!)

173 Sequestro conservativo (pg.904)

174 Art.41c.p.

175 Cauzione di buona condotta

Differenza tra irrogare (concreto) e comminare

176 (astratto) la pena

Coscienza della illiceità del fatto ai sensi dell'art.5

177 c.p. (coscienza del disvalore del

fatto nella colpevolezza/ vari tipi di ignorantia

178 legis)

179 Incapacità di intendere e di volere

180 Reato complesso ex art. 84 c.p.

181 Principio di irretroattività

182 Chi è soggetto di diritto penale?

183 Perché una S.p.A. non può essere condannata?

184 Requisitit della colpa: art.116 c.p.

185 Estradizione: considerazione bilaterale del reato

186 Oggetto del dolo

187 Attenuanti generiche: art.62 bis c.p.

188 Quando l'errore scusa?

189 Errore sul precetto

Presupposti soggettivi per l'applicazione delle

190 misure alternative alla detenzione

191 Delitto tentato: art.56 c.p.

192 Contravvenzioni

193 Elementi soggettivi del reato

194 Reati di pericolo

195 Conseguenze sanzionatorie del dolo eventuale

196 Reato ulteriore rispetto a quello voluto

Problemi di costituzionalità del pericolo astratto e

197 del pericolo presunto (pg. 232)

198 Causalità ex art.40 c.p.

Art.49 c.p. reato impossibile o supposto

199 erroneamente

200 Circostanze indefinite

201 Principio di colpevolezza

202 Messa in pericolo del bene giuridico

203 Responsabilità oggettiva

204 Colpa impropria

205 Reati di soggetti

206 Imputabilità


PAGINE

8

PESO

65.35 KB

AUTORE

luca d.

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

Appunto con numerose domande sul Diritto penale (parte generale) e altre 27 domande sulla parte speciale inerenti: causalità adeguata, antigiuridicità, reato omissivo e commissivo, quando l'integrazione della fattispecie è rilevante rispetto al principio di legalità e di riserva di legge, perdono giudiziale, principio della riserva di legge.


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in giurisprudenza (CATANIA e RAGUSA)
SSD:
Università: Catania - Unict
A.A.: 2010-2011

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher luca d. di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diritto Penale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Catania - Unict o del prof Paterniti Carlo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di diritto penale

Riassunto esame Diritto Penale, prof. Sicurella, libro consigliato Manuale Diritto Penale, Fiandaca, Musco
Appunto
Diritto penale
Appunto
Dolo - Diritto penale
Appunto
Diritto penale - Parte speciale
Appunto