Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

La fideiussione omnibus

Per si intende la garanzia prestata a favore del creditore (la

fideiussione omnibus

banca) per tutte le obbligazioni presenti e future assunte dal debitore. Il problema che

ruota intorno ad essa è quello della nullità per indeterminatezza dell’oggetto, e della

violazione dei principi di correttezza e buona fede da cui conseguirebbe la nullità o

almeno l’annullabilità di tutti i patti. La giurisprudenza a riguardo si espressa in modo

abbastanza uniforme.

La Corte di Cassazione si è espressa in merito al ricorso presentato da D. Migliaccio,

il quale sosteneva la nullità per indeterminatezza dell’oggetto della fideiussione,

perché questo non sarebbe determinabile a priori dal garante e che tale nullità

discenderebbe in particolare dalla violazione dei principi di correttezza e buona fede

in materia contrattuale.

La Corte deve però respingere il ricorso, perchè da quanto affermato dal ricorrente

artt. 1175 e 1375 attengono alla fase non solo

parrebbe doversi desumere che gli

esecutiva e interpretativa, ma anche al contenuto. Ciò è falso. Le parti che giungono

alla stipulazione di un contratto devono sicuramente comportarsi secondo i criteri di

correttezza e buona fede sia nella fase precontrattuale, sia nel corso dell’esecuzione

del contratto, ma non si può avere a riguardo al contenuto. Le parti sono libere di

regolare i propri interessi come meglio credono, attenendosi a quei principi, ma una

volta che la loro volontà si sia correttamente formata, e sia stato stipulato il contratto,

non possono successivamente asserire l’invalidità di quelle clausole che essi stessi

hanno stabilito. E comunque alla violazione di quei doveri non consegue la nullità né

l’annullabilità del contratto.

Quanto alla presunta nullità della fideiussione omnibus, per indeterminatezza

dell’oggetto, la giurisprudenza ha specificato che in realtà l’oggetto è determinabile

per relationem. Tutte le operazioni di credito tra la banca e il suo debitore, le cui

obbligazioni nascenti rappresentano l’oggetto della fideiussione, sono regolate

rigidamente dalle norme in materia bancaria e creditizia e non affidate al mero

arbitrio della banca e inoltre l’obbligazione accessoria della garanzia si determina di

volta in volta in funzione della normale attività bancaria di concessione dei crediti. In

tutto ciò il garante è comunque tutelato dal fatto, come già detto, che le operazioni

non sono rimesse al mero arbitrio della banca.

La funzione della fideiussione è quella di ammettere il terzo al credito senza che la

banca di volta in volta debba chiedere l’autorizzazione al garante, ex art. 1956 c.c.

E’ in concreto che si può valutare l’inefficacia o meno della garanzia, cioè in base al

concreto atteggiarsi del rapporto che si può stabilire se il rischio del garante sia

ampliato arbitrariamente dal comportamento della banca. In questi casi tale

comportamento sarà valutato a posteriori, verificando che la banca abbia assunto un

comportamento conforme o meno a buona fede.

La conformità ad essa del comportamento, deve sussistere nell’esecuzione del

rapporto di garanzia. La buona fede si traduce nel dovere di lealtà e nell’obbligo di

salvaguardia, rispettivamente attinenti alla formazione del contratto e

all’interpretazione e nell’esecuzione. Nella fideiussione omnibus il principio che deve


PAGINE

2

PESO

55.24 KB

AUTORE

Exxodus

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in economia e commercio
SSD:
A.A.: 2012-2013

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Exxodus di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Istituzioni di diritto privato e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Napoli Federico II - Unina o del prof Botta Consiglia.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in economia e commercio

Diritto pubblico - Appunti
Appunto
Diritto privato in 93 pagine, Appunti completi, chiari e schematici
Appunto
Diritto privato - i soggetti del diritto
Appunto
Tesi di laurea dal titolo "Le collaborazioni coordinate e continuative"
Tesi