Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Radiologia Cardiovascolare!

!

!

Per questa branca della radiologia si parla nello specifico della sala di EMODINAMICA ;

sala in cui è prevista la presenza di cardiologi, infermieri e tsrm . Lo scopo di questa sala è

sia diagnostico che interventistico. L’emodinamica si occupa principalmente di diagnostica

e interventistica sul cuore. Arco artico, ventricoli atri e coronarie sono i soggetti di questa

indagine.!

INTRODUZIONE ANATOMICA & FISIOLOGICA!

!

Il cuore posizionato nel mediastino è una pompa che genera una pressione spingendo il

sangue nei determinati vasi.!

I vasi che collegano il cuore al soma sono di due tipi :!

- vasi arteriosi — > sangue molto ossigenato dal cuore ai tessuti!

- vasi venosi — > sangue poco ossigenato dai tessuti al cuore!

!

Le funzioni del cuore sono principalmente tre :!

- portare ossigeno e nutrimento ai vari tessuti!

- smaltire l’anidride carbonica creatasi nei tessuti!

- regolare temperature e liquidi mediante il suo stesso flusso!

!

Funzionalmente si può dividere il cuore in due cuori ; un cuore

dx e un cuore sn :!

- il cuore dx si occupa del sangue venoso,ricevendo il

sangue venoso dalle vene cave e mandandolo nelle arterie

polmonari per smaltire l’anidride carbonica nei polmoni

(PICCOLA CIRCOLAZIONE)!

- il cuore sn si occupa del sangue ossigenato che rientra nel

cuore pieno di ossigeno dalle vene polmonari e verrà

pompato in tutto il corpo attraverso l’aorta (GRANDE

CIRCOLAZIONE)!

!

Strutturalmente il cuore è formato da 3 tonache :!

- epicardio (tessuto connettivo contenente capillari sanguigni linfatici e fibre nervose)!

- miocardio (tessuto muscolare più spesso nel ventrico sn)!

1

- endocardio (tessuto endoteriale interno che favorisce lo scorrimento del sangue)!

La divisione strutturale ,invece, è diversa da quella funzionale. Il cuore è diviso in due atri

e due ventricoli!

L’atrio dx è diviso dal ventricolo dx dalla valvola tricuspide che è in funzione dei muscoli

papillari che ne garantiscono l’apertura e la chiusura. Il ventricolo dx invece è collegato

alle arterie polmonari attraverso la valvola semilunare polmonare che regola il flusso

sanguigno verso i polmoni.!

L’atrio sn è diviso dal ventricolo sn dalla valvola bicuspide (anch’essa in funzione dei

papillari), mentre il passaggio sanguigno tra ventricolo sn e aorta è regolato dalla valvola

semilunare aortica!

!

Strettamente è legato il discorso tra circolo sanguigno e circolo polmonare poiché il

sangue carico di anidride carbonica viene riversato nell’arteria polmonare che si divide in

due : polmonare dx e polmonare sn che corrispondono ai due polmoni!

Art. polmonare —> art lobare —> arterie loburali —> … —> capillari!

Nei capillari avviene lo scambio ossigeno-anidride poiché i due hanno gradiente di

pressione diverso. In questo modo il sangue verrà riossigenato e verrà riversato nelle vene

polmonari. Le vene polmonari si riversano nell’atrio sn con quattro vasi.!

!

N.B. Da notare è che non ci sono comunicazioni tra i due cuori poiché il sangue non deve

essere mischiato (se si mischia è patologico).Infatti esiste una netta separazione che è

rappresentata dalla parete ventricolare in cui scorrono i fasci che regolano il battito

cardiaco che ha inizio nel nodo seno-atriale a opera delle cellule pacemaker.!

!

DIASTOLE : è il periodo di rilassamento del cuore in cui le valvole

semilunari sono chiuse e sono aperte la tricuspide e la bicuspide che

permettono l’afflusso di sangue dall’atrio al ventricolo che vengono

riempiti.

SISTOLE : periodo di contrazione del cuore in cui le valvole mitrale e

tricuspide sono chiuse e sono aperte quelle semilunari. Il sangue viene

spinto dal tessuto muscolare del miocardio dal ventricolo verso i vasi, cioè

nell’aorta e nell’arteria polmonare.

!

Il cuore però essendo un muscolo ha bisogno di nutrizione. Questo compito è assegnato

alle coronarie. Queste nascono dall’arteria polmonare e si dividono in ostio coronarico sn e

dx. Le coronarie sono due :!

- una sn si divide in circonflessa e in discendente

fino a diventare verso il basso rami diagonali e

settali!

- una dx che scende verso il basso fino all’apice!

Da dire che il flusso tra le coronarie può essere :!

- dx dominante!

- sn dominate !

- equilibrato!

! 2

CARDIOPATIA ISCHEMICA!

!

Le coronarie risultano essere vasi in cui è più facile trovare accumuli. Queste sono

soggette di uno studio diagnostico approfondito fatto attraverso una CORONAROGRAFIA.

Questo studio poco invasivo permette di vedere l’interno del vaso attraverso delle guide

che giungono fino alle coronarie attraverso un accesso esterno che normalmente sono o

l’arteria radiale o quella femorale.!

!

Quello che è possibile trovare in un vaso patologico è la presenza di una PLACCA ; un

accumulo di sostanza lipidica e collagene sotto lo strato endoteriale del vaso.!

La presenza in se per se di questa placca non è patologica ma molti fattori portano a

temerla. Questo dipende dalla sua formazione :!

- pochi lipidi,molto collagene ——> placca fissa (poco patologica )!

- molti lipidi,poco collagene ——> placca mobile (molto patologica)!

La rottura della placca segna l’inizio dell’INFARTO (20\30 min), questa rottura da inizio alla

formazione di un TROMBO (bianco) che può in seguito diventare :!

- trombosi!

- embolo,cioè una parte del trombo va a creare un’embolia!

!

Le placce danno origine a una stenosi del vaso su cui bisogna intervenire attraverso

un’ANGIOPLASTICA , intervento in cui si cerca di allargare il calibro del vaso attraverso

una pressione o attraverso l’uso di uno stent permanente che ne ristabilisce le dimensioni.!

!

Le placce possono dare origine a due tipi di stenosi :!

- stenosi eccentrica —> vaso ricoperto parzialmente

da placche visibili da determinate proiezioni!

- stenosi concentrica —> tutto il vaso ricoperto da

placche visibile da tutte le proiezioni!

!

FISTULA —> passaggio di sangue da arteria a vena

senza passaggio nei capillari e nessuno scambio

gassoso.!

!

SPASMO —> contrazione incontrollata del vaso!

! CORONAROGRAFIA vs ANGIO TC!

!

!

! - -

visione di tutto l’albero visione migliore della

coronarico! parte prossimale delle

- intervento invasivo! coronarie!

- -

uso di mezzo di contrasto! uso di mdc !

- -

possibilità di intervento! possibili falsi positivi!

- -

risultati certi su una mantenimento dell’apnea

coronaropatia

!

! 3

RADIOLOGIA TORACICA DEL MEDIASTINO!

! Nell’AP di un torace per studio del mediastino Nella LL di un torace per studio del

è da notare la presenza di cinque archi che mediastino è da notare la presenza:!

ne determinano la patogenicità o non.! -

- spazio chiaro restro-sternale —>

a SN 3 archi —> arco aortico! tra sterno e mediastino!

art polmonare sn! - spazio retro-cardiaco —> tra

ventricolo sn!

- mediastino e colonna!

a DX 2 archi —> atrio dx! !

vena cava sup.!

! N.B. patologie dello sterno :!

- pettus excavatus —> sterno

Il pericardio è una membrana che ricopre il incavo a contatto con il cuore!

cuore molto spesso può diventare patologico: ! -

- petto carenato —> sterno che

pericardite costrittiva—> deposito di sali di viene in avanti

calcio!

- pericardite essudativa —> accumulo di sali !

di calcio !

!

BYE-PASS AORTO-CORONARICO —> deviazione dell’arteria mammaria interna sn verso

il ramo discendente della coronarica sn!

!

ATELECTASIA —> riassorbimento di aria in una zona polmonare non aerata !

!

!

!

!

!

!

!

! 4


ACQUISTATO

2 volte

PAGINE

9

PESO

465.34 KB

AUTORE

dntger

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in tecniche di radiologia medica, per immagini e radioterapia (FROSINONE, VITERBO)
SSD:
A.A.: 2014-2015

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher dntger di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Diagnostica vascolare e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università La Sapienza - Uniroma1 o del prof Iacoboni Carlo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Diagnostica vascolare

Riassunto esame Anatomia e diagnostica vascolare ed extravascolare - Riassunto esame, prof. Scipioni
Appunto