Che materia stai cercando?

Corso di chimica generale Appunti scolastici Premium

- Introduzione
- Teoria atomica della materia (struttura atomica ed esperimenti)
- la tavola periodica (metalli, non metalli e metalloidi proprietà)
- Regole di nomenclatura
- Stechiometria
- Le principali classi di reazioni chimiche (soliti acquosi, redox)
- I gas (le leggi dei gas, massa molare di un gas, pressione parziale)
- Teoria cinetica molecolare
- I... Vedi di più

Esame di Chimica generale docente Prof. A. Martinelli

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Isotopi: sono atomi che hanno lo stesso numero atomico ma diverso numero di

massa, quindi differiscono per il numero di neutroni; tuttavia hanno proprietà

chimiche e fisiche circa uguali, in quanto le caratteristiche chimiche-fisiche di un

atomo dipendono dagli elettroni. Generalmente gli isotopi si indicano con il nome

dell’elemento ma specificando il numero di massa, nel caso degli isotopi

dell’idrogeno però sono stati assegnati nomi particolari. Quando l’atomo ha il

nucleo costituito soltanto da un protone prende il nome di prozio o idrogeno; se

invece il nucleo contiene un neutrone e un protone è detto deuterio e infine se il

nucleo è costituito da due neutroni e un protone prende il nome di trizio, in questo

caso l’atomo è radioattivo.

Gli isotopi di un elemento sono presenti sulla terra in quantità diverse, si parla di

abbondanza isotopica o abbondanza percentuale e si calcola nel seguente modo:

numero degli atomi di un dato isotopo fratto il numero totale di atomi di tutti gli altri

isotopi per 100.

Ad esempio il carbonio è presente per il 99% come C-12, per circa l’1% come C-13 e

pochissimi atomi sono di C-14.

Le masse degli isotopi e le loro abbondanze percentuali si determinano

sperimentalmente con uno spettrometro di massa. Eccetto la massa del carbonio –

12 la cui massa è per definizione esattamente 12 u, le masse isotopiche non hanno

valori interi, ed inoltre sono sempre leggermente minori della somma delle singole

masse di neutroni, protoni ed elettroni che costituiscono l’atomo, questo perché vi è

un difetto di massa in relazione all’energia di legame delle particelle nel nucleo.

La massa atomica di un elemento è la massa media di un campione

rappresentativo di atomi e si calcola con la seguente equazione:


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

186

PESO

7.76 MB

AUTORE

saragia

PUBBLICATO

+1 anno fa


DESCRIZIONE APPUNTO

- Introduzione
- Teoria atomica della materia (struttura atomica ed esperimenti)
- la tavola periodica (metalli, non metalli e metalloidi proprietà)
- Regole di nomenclatura
- Stechiometria
- Le principali classi di reazioni chimiche (soliti acquosi, redox)
- I gas (le leggi dei gas, massa molare di un gas, pressione parziale)
- Teoria cinetica molecolare
- I gas reali
- Termochimica
- Struttura elettronica degli atomi (natura della luce, modello di bohr)
- Il dualismo onda - particella ed energia (modello quantomeccanico dell'atomo)
- Il modello quantomccanico e la tavola periodica (configurazioni, proprietà atomiche)
- Il legame chimico (teoria di lewis, legame ionico, legame covalente, legame metallico)
- Strutture di Lewis
- teoria VSEPR
- Cinetica chimica (teoria dello stato di transizione, catalisi)
- Equilibrio chimico
- Il principio di Le Chatelier
- Teoria del legame di valenza (orbitali ibridi, sovrapposizione degli orbitali, legami multipli)
- Costruzione di strutture molecolari secondo la teoria del legame di valenza
- Acidità e pH (costante di dissociazione acida, autoionizzazione dell'acqua, acidi di Bronsted - Lowry, basi deboli, forza di un acido e proprietà molecolari, proprietà acido - base delle soluzioni saline, acidi di Lewis, sistemi tampone)
- Forze intermolecolari: liquidi solidi e transizioni di fase (stati fisici, transizioni di fase, tipi di forze intermolecolari, stato liquido, stato solido)
- Termodinamica (seconda legge della termodinamica, entropia, energia libera, lavoro)
- Elettrochimica
- Celle elettrolitiche


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in chimica e tecnologie farmaceutiche
SSD:
Università: Pisa - Unipi
A.A.: 2015-2016

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher saragia di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chimica generale e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Pisa - Unipi o del prof Martinelli Adriano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chimica generale

Chimica generale - il calcio
Appunto
Appunti chimica fisica
Appunto
Fondamenti di chimica farmaceutica
Appunto
Chimica analitica - tecniche spettroscopiche
Appunto