Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Nitrofurani

Storia dei nitrofurani

1944 Dodd –Stilmann ANTIBATTERICI Uso limitato

5-NITROFURANI DERIVATI ANTIPROTOZOARI Trichomonas

Attività

Batteriostatica e battericida (secondo dose); dipende dal potenziale di ossidazione:

O O

riduzione

N N

NH

N

O N NH

N

H N

2

O

2 2

O

2

H H

instabile

Più facile è la riduzione, maggiore è l'attività O

N

C NH

N

N 2

O H

Spettro d’azione

E’ ampio e dipendente dalla struttura:

GRAM (+) Stafilococchi

Streptococchi

GRAM (-) Escherichia Coli

Pseudomonas Auroginosa (raramente attivi)

Protozoi (attivi su tripanosomi e triconomodi)


ACQUISTATO

1 volte

PAGINE

4

PESO

80.72 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in chimica e tecnologia farmaceutiche (5 anni)
SSD:
Università: Catania - Unict
A.A.: 2008-2009

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chimica farmaceutica e tossicologica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Catania - Unict o del prof Vittorio Franco.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chimica farmaceutica e tossicologica

Chimica farmaceutica e tossicologica - sulfamidici
Appunto
Chimica farmaceutica e tossicologica - nitroimidazoli
Appunto
Chimica farmaceutica e tossicologica - cloramfenicolo e tiamfenicolo
Appunto
Chimica farmaceutica e tossicologica - chinolonici
Appunto