Che materia stai cercando?

Chimica e materiali, acidi e basi

Appunti presi durante lezione e rifiniti a casa. Descrizione proprietà acidi e basi di bronsted, di lewis, autoprotolisi dell'acqua, pH e pOH, costante di acidità e basicità, acidi poliprotici, sali acidi e basici basati su appunti personali del publisher presi alle lezioni del prof. Valdo Meille.

Esame di Chimica e materiali docente Prof. S. Valdo Meille

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Acidi e basi

Proprietà degli acidi e delle basi

• Secondo la teoria di Bronsted-Lowry, un acido si può definire come donatore di

protoni mentre una base un accettore di protoni.

• Questa teoria vale sia per sostanze in soluzione acquosa e non e anche in fase

gassosa.

• Per base coniugata di un acido intendiamo quella specie che si forma quando

l'acido si è privato di un protone. Un acido coniugato di una base è, invece, la

sostanza creata dall'acquisto di un protone da parte di una base.

Scambio di protoni fra molecole d'acqua

• Secondo la teoria di Bronsted-Lowry, una sostanza può agire sia da base sia da

+¿ ¿

H O

acido (per esempio, un acido in acqua formerà mentre una base in soluzione

3

−¿

acquosa ).

¿

O H

L'acqua si può definire anfiprotica (ovvero che può agire sia da acido sia da base);

questo comporta che, in acqua pura, avvenga un perenne trasferimento di protoni fra

una molecola e un'altra secondo il seguente equilibrio definito di autoprotolisi:

aq

( )

−¿ ¿

aq H

( )

+¿ +O ¿

2 H O l → H O

( )

2 3

• Calcolando la costante di equilibrio di questa reazione si otterrà la costante di

+¿ ¿

H O

3

¿ −14

1.0∗10

autoprotolisi dell'acqua che è pari a (l'equilibrio della

−¿ ¿

OH

K =¿

w

reazione è molto spostato a sinistra quindi ci saranno poche molecole ionizzate).

K

• Essedo una costante di equilibrio, aumentando una delle due concentrazioni

w

nella formula conseguirà una diminuzione dell'altro parametro.

K

Anche se è molto piccolo, questo influenza molto il pH di soluzioni

• w

contenenti acidi o basi forti molto diluite.

La scala del pH

• Definizione: si definisce pH il valore convenzionale della molarità di ione idronio

+¿ ¿

H O

3

¿

presente in soluzione tramite la formula ¿

pH=−log ¿

10

• I valori convenzionali della scala del pH vanno da 1 a 14 (7 è il valore neutro, pH<7

ambiente acido, pH>7 ambiente basico).


PAGINE

3

PESO

21.64 KB

AUTORE

Lorenf

PUBBLICATO

8 mesi fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di laurea in ingegneria fisica
SSD:
A.A.: 2018-2019

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Lorenf di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Chimica e materiali e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Politecnico di Milano - Polimi o del prof Valdo Meille Stefano.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Chimica e materiali

Chimica e materiali, gli equilibri chimici
Appunto
Chimica e materiali, gli equilibri fisici
Appunto
Fondamenti di chimica organica - alogenuri alchilici
Appunto
Fondamenti di chimica organica - ammine
Appunto