Che materia stai cercando?

Biologia - Regolazione espressione genica – Slides

Slides di Biologia sulla regolazione espressione genica della prof.ssa Modesti. Nello specifico gli argomenti trattati sono i seguenti: Le cellule rispondono in modo complesso a stimoli complessi, Organismi unicellulari, Organismi pluricellulari, ecc.

Esame di Biologia docente Prof. A. Modesti

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

Meccanismi epigenetici: Metilazione del DNA

La metilazione del DNA è un processo post-replicativo. L’estensione delle modificazioni

riguardanti la metilazione del DNA è fondamentalmente decisa durante lo sviluppo. La

metilazione del DNA è quindi uno dei meccanismi correlati con il differenziamento cellulare,

generalmente inibisce l’ espressione genica a livello trascrizionale.

Distinzione tra metilazione ‘de novo’ e metilazione di

mantenimento

Meccanismi epigenetici: Modificazioni degli

Istoni

I residui amminoacidici all’N-terminale di ciascun istone (20-60 residui)

si estendono al di fuori della superficie del nucleosoma.

Queste regioni possono essere reversibilmente modificate mediante

acetilazione, fosforilazione e metilazione.

CODICE ISTONICO

Modificazioni degli istoni H3 e H4

CARATTERISTICHE DELLA

CROMATINA

Caratteristica Cromatina Cromatina

attiva inattiva

Conformazione Estesa, aperta Condensata

della cromatina

Metilazione del Poco metilata Metilata

DNA specialmente

nelle regioni

del promotore

Acetilazione Istoni acetilati Istoni non

degli istoni acetilati

Inoltre……

L’istone H1 necassario per l’organizzazione della fibra di

30nm è generlamete assente nella cormatina

trascrizionalmente attiva

2-Controllo trascrizionale

•Elementi di controllo prossimali si trovano 100-200 paia di basi a

monte del promotore core; vengono legati dai fattori di trascrizione

regolativi e silencer, sono situati a monte o a valle del gene (talvolta

•Enhancer

anche all’inerno di introni), e sono legati da attivatori o repressori

Regolazione a distanza

Modello combinatorio dell’espressione genica

Alcuni esempi di fattori trascrizionali

Recettori per gli

ormoni steroidei

Fattori di trascrizione attivati mediante fosforilazione: le proteine

CREB e STAT

CREB= cAMP responsive

element binding (protein)

CRE=cAMP responsive

element

CBP= CREB binding protein

Alcuni geni regolano complessi programmi di sviluppo

Wild-type Mutante

antennapedia

Sequenza di eventi nell’attivazione trascrizionale di un gene

Il controllo della trascrizione è basato sul riconoscimento di corte

sequenze di DNA da parte di diverse classi di proteine

Le proteine che legano il DNA

Controllo post-trascrizionale

1-Splicing alternativo

2-controllo traduzionale

•Controllo della velocità di traduzione

•Controllo dell’emivita del messaggero

•Regolazione da parte dei microRNA

In presenza di

ferro IRE è

inattiva Cosa sono i miRNA

Sono piccoli RNA non codificanti

• costituiti da circa 22 nucleotidi

Oggi si ritiene che il numero complessivo

• di geni codificanti per mi-RNA

rappresenti circa lo 1-5% del numero di

geni codificanti per proteine

Nell’uomo sono stati identificati circa

• 1000 geni per miRNA

Biogenesi

Generalmente i geni codificanti per

• miRNA sono trascritti nel nucleo dalla

RNA-polimerasi II che dà vita a lunghi

trascritti, i pri-miRNA,che presentano il

cap e la poliadenilazione

Questi ultimi vengono processati da

• un’RNasi Drosha

Si ottengono così trascritti di circa 70

• nucleotidi,detti pre-miRNA

• Successivamente le proteine RAN-GTP ed

exportin 5 trasportano i pre-miRNA dal nucleo

al citoplasma,dove un’altra RNasi III, Dicer,li

processa per generare molecole di RNA

duplex di circa 22 nucleotidi,dette

miRNA:miRNA*

• Queste molecole vengono,poi,caricate nel

complesso miRISC( RNA-induced silencing

complex)

• I miRNA maturi a singolo filamento vengono

poi mantenuti all’interno del complesso

Meccanismo d’azione

I miRNA possono avere due modi diversi d’agire

a seconda della complementarietà che vi è tra

il miRNA e il suo target:

Perfettamente complementare: degradazione

• del messaggero

Nn perfettamente complementare:inibizione

• della traduzione


PAGINE

50

PESO

2.08 MB

AUTORE

Sara F

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Esame: Biologia
Corso di laurea: Corso di laurea magistrale in Biotecnologie mediche e farmaceutiche
SSD:
Università: Firenze - Unifi
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher Sara F di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biologia e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Firenze - Unifi o del prof Modesti Alessandra.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Biologia

Biologia – Cellule staminali – Appunti
Appunto
Biologia – Lezione 7 - Slides
Appunto
Biologia – Disciplina
Appunto
Biologia – Lezione 8 (2° parte) - Slides
Appunto