Che materia stai cercando?

Anteprima

ESTRATTO DOCUMENTO

PROTEINE PLASMATICHE

Funzioni biologiche:

funzione nutritiva

capacità tampone

coagulazione e fibrinolisi

fattori di difesa

funzioni di trasporto

mantenimento pressione colloido-osmotica

inibizione enzimatica PROTEINE PLASMATICHE

Alterazioni delle proteine totali del siero:

patologie che modificano il metabolismo proteico

situazioni che alterano la volemia

Aumento:

disidratazione

aumento gamma-globuline in malattie croniche

presenza di proteine abnormi

Diminuzione:

aumento relativo dell’acqua circolante

diminuita sintesi (insufficiente apporto proteico, epatopatie croniche)

perdita proteica (rene, intestino, neoplasie)

eccessivo catabolismo proteico endogeno

Pressione colloido-osmotica

PROTEINE PLASMATICHE

Distribuzione negli spazi extravascolari in equilibrio con il pool

plasmatico:

Il contenuto proteico dei liquidi extravascolari

(interstiziale, sinoviale, cerebrospinale, intraoculare) dipende:

•composizione proteica del plasma

•peso molecolare delle proteine

•grado di permeabilità della parete capillare

•sintesi locale di proteine (immunoglobuline)

PROTEINE PLASMATICHE

• Albumine : trasporto, pH, pressione osmotica

• Globuline

– Alfa : enzimi, trasporto

– Beta : trasporto, coagulazione

– Gamma : anticorpi

PROTEINE PLASMATICHE

Albumine:

Prealbumina

Sintesi: fegato

P.M.: 54000-61000 dalton

Livello ematico: 10-40 mg/dl

Funzione: trasporta circa 1/3 della tiroxina presente in circolo (TBPA)

↑ nefrosi

↓ denutrizione PROTEINE PLASMATICHE

Albumina

Sintesi: fegato (1/3 di tutte le proteine di sintesi epatica)

P.M.: 66000 dalton

Livello ematico: 3.5-5.0 g/dl

Funzione:

1. regolazione della pressione colloido-osmotica

2. trasporto:

a) metalli: calcio, rame, nichel

b) bilirubina, ac.urico,ormoni, vitamine, ac.grassi

c) farmaci

↑ raro, disidratazione

↓ 1. perdita esogena

a) sindrome nefrosica

b) ustioni

c) alterazioni muscosa intestinale

2. apporto inadeguato di proteine

3. diminuita sintesi (malattie epatiche)

4. aumentanto catabolismo

5. gravidanza e lattazione

PROTEINE PLASMATICHE

α 1- Globuline:

α 1Antitripsina

Glicoproteina

Sintesi: fegato

P.M.: 50000 dalton

Livello ematico: 80-220 mg/dl

Funzione: è un inibitore dell’attività

esterasica della tripsina.

↑ infiammazione, infezioni, necrosi

PROTEINE PLASMATICHE

α 2- Globuline

Macroglobulina

Sintesi: fegato, macrofagi

P.M.: 72000 dalton

Livello ematico: 150-400 mg/dl

Funzione: lega molte endopeptidasi (tripsina, callicreina plasmatici,

trombina, plasmina) fungendo da collegamento tra i sistemi della

coagulazione e quelli fibrinolitici

PROTEINE PLASMATICHE

Aptoglobine

Glicoproteine α2

Sintesi: fegato

P.M.: 90000-400000 dalton

Livello ematico: 200-320 mg/dl

Funzione: formano un complesso stabile con l’emoglobina ossigenata

che viene captato e catabolizzato dal sistema reticolo istiocitario


PAGINE

31

PESO

913.55 KB

AUTORE

flaviael

PUBBLICATO

+1 anno fa


DETTAGLI
Corso di laurea: Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia
SSD:
Università: Messina - Unime
A.A.: 2013-2014

I contenuti di questa pagina costituiscono rielaborazioni personali del Publisher flaviael di informazioni apprese con la frequenza delle lezioni di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica e studio autonomo di eventuali libri di riferimento in preparazione dell'esame finale o della tesi. Non devono intendersi come materiale ufficiale dell'università Messina - Unime o del prof Macaione Vincenzo.

Acquista con carta o conto PayPal

Scarica il file tutte le volte che vuoi

Paga con un conto PayPal per usufruire della garanzia Soddisfatto o rimborsato

Recensioni
Ti è piaciuto questo appunto? Valutalo!

Altri appunti di Corso di laurea in medicina e chirurgia

Fisiologia
Esercitazione
Chimica - proprietà delle ammine
Appunto
Biologia e genetica - mutazioni del genoma
Appunto
Biologia molecolare - vitamine idrosolubili
Appunto